mercoledì 13 agosto 2008

Torta di prugne alla menta.

Torta di prugne alla menta
Sono giorni che come frutta qui si mangia quella che offre il giardino, nostro e quello dei nostri amici, fichi, pere d'estate, uva bianca...i miei piccoli sono un po' stufi e hanno cominciato a snobbareo questi frutti. Il piccolo Vittorio che come è risaputo non ama mangiare sempre le stesse cose mi domanda: " Mamma ma le prugne qui ci sono?"... e come potevo non correre a comprargliele!!!! Quelle locali e lunghe sono a buon prezzo, dolci,carnose e sode e ne ho comprate due chili. Ecco come nasce, dunque....questa tortina di prugne, nonostante il calore è ottima mangiata tiepida ma....fredda fà lo stesso. A voi la decisione.

My creation
Ingredienti: 2 vasetti di yogurt intero. una manciata di foglie di menta fresca 2 vasetti dello yogurt di zucchero 2 uova grossi 2 vasetti di farina 1 vasetto di farina di mandorlevasetto di 1 vasetto di olio ( io ho usato olio d'oliva) 1 bustina di lievito per dolci 10 prugne + 4 cucchiai di zucchero semolato

Ho messo i due yogurt in una ciotola ed ho aggiuno le foglie di menta tagliate finissime e lasciato riposare nel frigo per un'oretta. Ho lavato bene le prugne, snocciolate e tagliate a metà. In una padella antiaderente ho versato i 4 cucchiai di zucchero e messo le prugne ed ho acceso il gas facendole caramellare per una diecina di minuti a fuoco alto, fintanto che lo zucchero sia ben sciolto e diventi color rosso-viola. Ho lasciato raffreddare.( con difficoltà) Ho preso una teglia rettangolare a bordi alti ,imburrata ed infarinata ed ho messo le prugne in senso bombato verso l'altro. Intanto ho messo le uova a sbattere nello stattitore elettrico ( Ho usato il Bimby per gentile dotazione , momentanea,da parte di mia cognata), ho aggiunto lo zucchero, l'olio, i due vasetti di yogurt con il trito di menta, la farina e la farina di mandorle, un pizzico di sale,ho ben amalgamato gli ingredienti ed alla fine ho aggiunto il lievito per dolci. Ho versato il composto sulle prugne nella teglia ed ho passato in forno, già caldo a 170, per 35 minuti. Fate sempre la prova con il coltellino prima di fermare la cottura. Ho lasciato il dolce in forno spento per 5 minuti. Dopo di chè l'ho lasciato intiepidire e facendo attenzione l'ho rovesciato, girandolo su di un vassoio. In modo da far venire le prugne del fondo alla superficie. Ecco il risultato.
Torta di prugne alla menta

21 commenti:

max - la piccola casa ha detto...

Grazie per gli auguri! se la piccola Ginevra potessa già mangiar le torte credo che della tua chiederebbe proprio il bis!!!

Fra ha detto...

Mi immagino di mangiare questa torta su una terrazza guardando il mare mentre il vento mi accarezza la pelle. A volte il cibo ha un forte potere evocativo. Grazie per questa dolce emozione
Un bacio
Fra

Mariluna ha detto...

@Max...grazie a te e felicità per questi momenti da assaporare lentamente. I più bei momenti delle vita.:)

@Fra...bella la tua descrizione, diciamo che è più o meno cosi vedo il mare poco lontano dal mio balcone e cerco di lasciarmelo impresso il più possibile nella mia mente. Grazie

Lo ha detto...

questa torta mi piace..è fatta con lo yogurt e poi ocn le prugne...il le adoro quelle che descrivi tu...carnose, sugose....un bacione

Mariluna ha detto...

@lo...sono veramente buone queste prugne, quello che mi piace di qua è che si mangia veramente ciò che offre la terra in questo periodo, non vedi fragole,non vedi arance non vedi mele. Tutto rigorasamente del periodo.Grazie Lo, t'abbraccio

Daniela ha detto...

Sei sempre più brava...
passa da me c'è un premio da ritirare...
baci e buone vacanze.

Simo ha detto...

Buonissima e leggera...e poi bella anche per gli occhi!!!
complimentissimi

Polinnia ha detto...

una delizia questa torta..anche in vacanza non ti fermi e le tue ricette sono sempre stupende!!!!

Saretta ha detto...

sarai pure in vacanza ma fai delle cose spettacolari!
Mmmmmmmmm
buon proseguimento
saretta

eleonora ha detto...

Coucou..en voyant ta belle tarte, je crois que je vais m'en faire une durant ce week-end..En plus j'aime beaucoup ce que tu mets dedans..alors je vais me la traduire et hop.....merci de ta gentillesse et passe de bons moments avec ta petite famille..baci a tutti....della mia parte

eleonora ha detto...

Quand tu parles de vasetti...c'est quoi comme mesure ??????

unika ha detto...

che bella torta fresca...son passata per salutarti...vado qualche giorno al mare...un bacio:-)
Annamaria

Dolcienonsolo ha detto...

Neanche in ferie di riposi????bellissime le tue ultime ricette

Pawèr+Littlefrog ha detto...

mmmmh che buooooona!!!tutte le mamme dovrebbero essere premurose come te...se vuoi puoi adottarmi,sono anche disposta a trasferirmi in francia!!! baci!!!

unika ha detto...

Torremezzo:-) un bacio
Annamaria

mamma3 ha detto...

Bellissima, adoro i dolci a base di frutta, asprigni e zuccherini insieme! Elga

cibercuoca ha detto...

Hmmmm, qué delicia! Una fettina per me per favore

eleonora ha detto...

Merci Mariluna pour la réponse des vasetti...Je t'envoie plein de mimis et passe une belle journée parmi les tiens....à bientôt...baci, baci...

Carla ha detto...

Ciao Mariluna, certo è, che non ti fermi a sfornare nemmeno in vacanza ehhh? questa torta di prugne con menta la trovo deliziosa...Oggi mi sono arrivati i parenti dalla Puglia e non ti dico le bontà di cibo che mi hanno portato di cui un frutto che nemmeno sapevo l'esisenza...
Buon Ferragosto cara Marilù ;)

Mamina ha detto...

Che bella. mi fa venire l'acqua in bocca.

Mirtilla ha detto...

prugne e menta,un accostamento davvero particolare,mi incuriosisce parecchio ;)

Si è verificato un errore nel gadget