lunedì 22 settembre 2008

Passeggiare in autunno a Parigi, pranzare Sull'Acqua e ringraziare per i Premi

Parigi

Parigi originally uploaded by via delle rose

Settembre é il più bel mese per passeggiare a Parigi. Adoro i pomeriggi di sole freschi, dove nell'aria si avverte l'arrivo dell'autunno, le foglie verde ocra, rosso ruggine, arancio, colorano gli alberi e i viali di Parigi. Durante la settimana, Parigi é un via vai di macchine, mezzi di trasporto e gente che corre a lavoro, mentre nel fine settimana si respira un'altra aria, oltre ai turisti, che qui, non mancano mai, ed in particolare le domenica, Parigi é vivibilissima, poco traffico, negozi chiusi e ristoranti dove ci si puo' presentare anche alle tre del pomeriggio, per un Brunch a volontà.

Qualche volta cé lo permettiamo, con i bimbi, un pranzo-colazione a Parigi.Ci coccoliamo restando a letto di più, senza fretta, ci alziamo e, dopo esserci presi un tazzina di caffé con del pane e marmellata, ci incamminiamo(in macchina) nella bella città. L' attraversiamo tutta Parigi, ogni quartiere ha le proprie bellezze ed angoli suggestivi da fotografare.

Paris - les Invalides

Les Invalides originally uploaded by via delle rose

Nelle strade, poco é il traffico, i Bar à brunch nelle zone sia centrali come " Au marché St.Honoré" o nei quartieri: "Le marais, Montmartre, San Germain de prés", sono pieni di gente, che fa la fila ,ordinatamente, per il brunch domenicale, é la moda del momento.
Parigi vista dalla torre Montparnasse

Parigi, vista dalla Torre Montparnasse originally uploaded by via delle rose

Paris - vista della torre Monparnasse

Parigi, vista dalla Torre Montparnasse originally uploaded by via delle rose

Bar à Mozz

Bar à Mozzarella originally uploaded by via delle rose

Il sabato, invece, é da dedicare interamente ai negozi, alla ricerca di novità, io sopratutto, in tema gastronomico e, quando ne scopriamo un io e mio marito testiamo...nel senso che ci fermiamo per il pranzo , tutti é due attratti per deformazione professionale. Ultimo "Test" é stato, il Bar à Mozzarella , idea avuta da Roberta, di portare la mozzarella fresca direttamente dall'italia,tutti i giorni, sulle tavole dei parigini, o almeno di fargliela mangiare sul posto. Una pausa pranzo in un quartiere molto frequentato, sopratutto da persone che lavorano negli uffici e nei centri commenciali vicini come la Tour Montparnasse. Si mangia la mozzarella di bufala freschissima, la mozzarella a treccia, la burrata, con vari contorni come del buon prosciutto di parma, delle verdure grigliate e dessert, tutto all'italiana. Ambiente molto ampio e rigorasamente tutto di colore bianco, che richiama la purezza del latte. Sui tavolini, olio extra vergine d'oliva, aceto balsamico per servirsi a volotà. Un simpatico locale da provare anche da noi italiani, intenditori e verificarne la qualità e la freschezza del prodotto, cosi' che finalmente, quando la voglia é irrefrenabile di gustare questa bontà, ci si puo' finamente fare una bella abbuffata, senza per forza passare la frontiera.

My creation

Bar à mozzarella originally uploaded by via delle rose


à l'Ô ristorante sull'acqua


Ô Restaurant originally uploaded by via delle rose

Altro "Test" della scorsa fine settimana é stato un ristorante, che , dovendo festeggiare "qualcosa di privato", insieme ai nostri bimbi, approfittiamo degli ultimi giorni di sole all' aria aperta, prima di chiuderci al caldo ed al buio che ci impigrisce.
Conoscevo questo ristorante solo attraverso un servizio televisivo in occasione dell'apertura. A Parigi e dintorni locali originali ne spuntano in continuazione. Il Ristorante si chiama L'Ô, che nel pronunciarlo in francese sta a significare l "acqua", infatti é sull'acqua,un battello sulla Senna, Levallois Perret, a pochi passi da Parigi, nasce da un progetto molto ambizioso di tre giovani appassionati di cucina. E' il più grande ristorante sull'acqua d'Europa, 1000 m² installati sulla Senna, una cascata d'acqua ed un caminetto insieme a forma di una grande O, illustrata, giardino esotico e spazio riservato all'intrattenimento dei bambini con giochi di magia.
My creation
Ô Restaurant originally uploaded by via delle rose


Si entra da una passerella e ci si trova subito di fronte ad un caminetto a forma di Ô con tutt'intorno dell' acqua e del fuoco. Molto suggestiva ,con il sole poi tutto sembrava immenso, tavoli rotondi e sedie in cuoio , camerieri mannequens tra ragazze e ragazzi, ,che accompagnano le persone ai tavoli dove é d'obbligo la prenotazione. Mi guardo intorno e vedo dietro le grandi vetrate chiuse ,oggi l'aria é fresca, una terrazza con dei tavoli e sedie con vista sulla Senna, la grande impalcatura della barca tutta in acciaio e dipinta di bianco, dietro i tavoli tanto verde.


L'Ô ristorante -fuoco e acqua-

Acqua e fuoco originally uploaded by via delle rose
Un cameriere ci accompagna al nostro tavolo già riservato da una settimana da mio marito e ci portano subito il menù'. Un quasi libro ben rilegato con disegnato la lettera Ô e dentro oltre alle portate, che vengono cambiate ogni stagione,la storia dei tre amici e le foto e le cifre della realizzazione della ristorante-barca.


Senna


Ô Retaurant originally uploaded by via delle rose


Fra le tante cose buone proposte , decidiamo con difficoltà , per antipasto "Salade de melon,chevre,tomate et basilic" e come primo, "Magret de canard,gratin de macaronis", per mio marito e, "L'espadon c'est fait serrer par l'aubergine!" per me, titolo accattivante che oltre ad amare il pesce spada, volevo capire come la melanzana abbraccia una fetta di spada, di cui visualizzo e segno sul mio tacquino, la ricetta; la scelta dei nostri bimbi é l' insostituibile "steck haché accompagnata da patatine fritte.


Fraisier


Fraisier originally uploaded by via delle rose

La varietà di dessert ,alla fine del pranzo sull'acqua, imbarazza la scelta, tanto a me che a mio figlio Alex, tra una lista di tentazioni scegliamo " Fraisier " e il "Cheese cake ,american style", l'originale, il vero dessert nweyorkese, con coulis di lamponi.
Cheese Cake Amarican Style


Cheese Cake American Style originally uploaded by via delle rose


All'uscita, nel pomeriggio, l'aria era fresca, frizzantina ed il sole ancora alto, tiepido ,ed é stato un vero piacere passeggiare lungo la Senna. E' cosi' che abbiamo festeggiato il nostro 13 anniversario di matrimonio.Se vi capita di venire a Parigi é sicuramente un ristorante simpatico da fare, naturalmente la sera ,per una cena più intima sarà davvero molto suggestivo.
Colori d'autunno a Parigi
I Colori d'autunno a Parigi originally uploaded by via delle rose

PREMI



PREMI......................ancora ringraziamenti affettosi per Cookingirome e Ziodà,per il premio Amicizia



Grazie a Veronica , The Trump , per il premio Proximidade!!!



Mirtilla e Manu e Silvia il premio amico che non so inserire ma lo trovate QUI e QUI



Dedico questo post a tutti le care amiche ed amici che, continuano ad assegnaremi premi pur sapendo che "spezzo la catena".GRAZIE

ps:Cara amica, che mi leggi tutti i giorni, é pure per te.

46 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Splendida passeggiata che ci hai fatto fare. E grazie per le segnalazioni del bar e del ristorante. Vorrei tornare preso a Parigi.
Buona giornata, Alex

Precisina ha detto...

Partirei oggi...oltretutto avrei un Cicerone di tutto rispetto, verooo? La mozzarellona di bufala mi ha lasciat un po' turbata, vuoi vedere che i francesi se la magnano più buona della mia?! Non farci caso, è un conflitto che attualmente vivo con i mozzarellari del loco... niente da fare, non la trovo più all'altezza! baciooo!

Ciboulette ha detto...

@Pat che magnifico post!!!!!!!!!
Mi sembrava di camminare insieme a te per le vie di PArigi......mi sembrava???? Acc. ora ti scrivo, senno' mi dimentico un'altra volta. Ti abbraccio forte!

Carla ha detto...

Bellissimio racconto!
Ah Parigi....mi hai fatto ritornare indietro di quattro anni...quando l'ho vista per la prima volta...e come non dimenticarsene:D
Il Ristorante sull'acqua è romantico e particolare, me lo segno per la prossima volta che verrò, spero presto:D
Ti mando un bacione e auguri per il vostro anniversario;)
Carla

Sara ha detto...

accipicchia che foto!! complimentissimi!!! una passeggiata migliore di quesat non credo esista :-D

leucosia ha detto...

che emozione leggere il post e guardare le stupende foto che hai scattato!
mi manca l'atmosfera parigina, nella tua splendida città ci sono stata per una breve vacanza estiva ai tempi del liceo e ancora ne serbo il ricordo!
ah potessi tornare indietro nel tempo, fermerei le lancette a quell'estate!

ho Parigi nel cuore e nella mente!

Maya ha detto...

Che bello!!! mi hai fatto fare un giro vistuale veramente incantevole!!!Bacio

mamma3 ha detto...

Stamattina appena arrivta al lavoro ti ho mandato una mail senza sapere che avevi fatto questo meravilgioso post che mi ha permesso di respirare atmosfera parigina di buon mattino! Grazie, è stato bello, e grazie mille per la dedica, mi hai fatto venire la pelle d'oca! Ti abbraccio, elga

Dolcienonsolo ha detto...

Che spettacolo...poi Parigi è nel mio cuore!!!

Ago ha detto...

Che splendido tour ...e che splendidi dolci....wonderfulll!!!!
Anche a me hai fatto tornare alla mente tanti bei ricordi...grazieee!!!
Bacionissimi
Ago :-D

Lo ha detto...

un giro fantastico e poetico....un po' camminavo pure io tra quelle strade...mi sono seduta pure a tavola con te e infati or aho una fame! ;)

sweetcook ha detto...

Mariluna che post stupendo, con le tue foto ogni volta mi regali la sensazione di essere lì.
Chissà se un giorno ci verrò davvero:-(

Bacioni:-)

Fra ha detto...

Che splendido tour di Parigi...che voglia di tornare in questa magica città...soprattuto ora che ci hai fornito di indirizzi così accattivanti.
Un bacio tesoro e grazie per l'emozione
Fra

Micaela ha detto...

Parigi è spettacolare!!! non ci sono mai stata ma quest'estate avremmo dovuto fare una settimana di vacanza. Alla fine per altri inconvenienti è andato tutto a monte!!! speriamo per natale!!! un bacione!

cuochetta ha detto...

Beh... inanzitutto AUGURONI di bonne anniversaire!
e un grazie speciale x le foto e le "dritte"... sai che proprio pochi giorni fa in giro in centro a Torino mi sono imbattuta in un MOZZARELLA BAR?
il link è questo..e lo proverò presto, promesso!
http://www.obika.it/italiano/index.html

baci
Anna

emilia ha detto...

Meravigliosa Parigi, ci sono stata 7 anni fa, prima e spero non ultima volta. Ripeto meravigliosa !! L'unica nota dolente, era Dicembre....che freddo !! Bacio :)

Mariluna ha detto...

@Alex...se e quando lo farai avvertimi. Grazie

@Precisina...la mozzarella era buonissima, figurati che avrei mangiato tutte quelle che c'erano, mio marito, al contrario é stato diffidente...che ne so' forse la qualità non é più la stessa, ma a me é piaciuta molto.

@Ciboulette, si vieni che ti faro' conoscere il tuo Bar...Cipollina

@Carla...sono sicura che ti piacerà molto, il ristorante, é particolarmente romantico, ma ti diro' con un paio d'amiche sarebbe proprio uno spasso.

@Sara...é rigenerante passeggiare a Parigi, e non sempre possiamo farlo abitando in periferia.Grazie

@Leucosia...leggo benissimo tra le tue righe la malinconia e qualcos'altro... ma caso mai decidi di venire saro' felice di accoglierti.

@Maya...poter mostrarvi delle immagini cosi' particolari, fotografate da tutto il mondo é un grande piacere per me far piacere per cosi' poco, peccato non poterci passeggiare insieme con delle amiche é uno dei miei sogni che conservo in un cassetto.

@Elga...ho letto la tua mail prestissimo, grazie a te, vi aspetto ancora qui lo sai bene.

@Dolcienonsolo...Franci...dai, organizzati e ritorna e un bacio da Parigi al tuo cuore.

@Ago...dolci squisitissimi, anche tu allora conosci Parigi? Grazie a te.

@Lo...se ripenso a quel che c'era nel menu'...mi ritorna la voglia di andarci....ma con qualche amica, la prossima volta. Grazie Lo.

@Sweetcook...e certo che ci verrai, prima o poi tutti passano per Parigi, io t'aspetto.

@Fra...se ti decidi, ti mando un mare di indirizzi accattivanti.Grazie

@Micaela...a Natale????ma é bellissima Parigi a Natale...vedrai le luci fantastiche...avvertimi. Grazie

@Cuochetta....Grazie per gli auguri e ora vado a curiosare nel Bar di cui parli, io quello di Parigi l'ho trovato proprio carino e sfizioso...Grazie

@

Mariluna ha detto...

@Emilia...si a dicembre fa molto freddo ma é Natale e le luci riscaldano, spero non ti fermerai a sette anni fà, proprio ora che ci conosciamo!!!Grazie

Claudia ha detto...

ma che spettacolo cummari, mi fai venire la voglia di partire immediatamente
*
grazie per il giro turistico
;)
*

Ady ha detto...

Tu lo sai Mariluna quanto desideri vedere Parigi, ma te lo dico sottovoce quest'anno ci siamo, in primavera finalmente si avvererà il mio sogno, che dici li trovi due minuti per abbracciarmi????
Bellissime le foto e che romanticismo di respira!!! ;-***

essenza di vaniglia ha detto...

che gran voglia di venire a parigi!
veramente ce l'ho già da un po' e leggere le tue descrizioni e suggestioni non ha fatto altro che alimentarla...
un bacio! a presto!

Anicestellato... ha detto...

Un giorno verrò anche io a passeggiare con te per Parigi ed a gustare quelle meraviglie!
A quanto pare abbiamo lo stesso vizietto spezziamo le catene sarà perchè non ci piace sentirci legate?? bacioni

Dolcezza ha detto...

Carissima Mariluna,
ho veramente i brividi, era per caso per me questo post? Che nostalgia,immagino che l'autunno piacerebbe anche a me se vivessi a Paris...grazie per le fotografie e le dritte sui ristoranti, non manchero' quello sul battello la prossima volta..!:)
un abbraccio

GràGrà ha detto...

Splendida cosa Marilu'...Parigi è bellissima, quei posti sono incantevoli...è uno dei viaggio che tengo sull'agenda da una vita....buonissimo anche quel cheese cake, ma a parte quello del ristorante, tu tieni la ricetta originale? ti dispiace mandarmela se si?

pizzicotto77 ha detto...

Mi hai fatto proprio venire volgia di tornare a Parigi. Un bacione

Pippi ha detto...

Mariluna tu non sai che regalo mi hai fatto postando queste foto di Parigi.........io adoro Parigi ci sono stata due volte ma ci tornerei ancora e poi ancora e ancora....che nostalgia...... ma l'ho un pò rivissuta attraverso i tuoi occhi grazie davvero di cuore!!!
Pippi

Anonimo ha detto...

fra due settimane sarò a Parigi per festeggiare il muio terzo anniversario di matrimonio...
Magari provo a prenotare il Ristorante sull' Acqua.
Grazie per le tue fote e ricette...quando scrivi si capisce che sei una persona con un cuore davvero sincero.Gabriella

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Segnalazioni gustosissime, e passeggiata romanticamente parigina! Complimenti per i premi!

Mariluna ha detto...

@Cla...cummari e partiti allora, vi aspetto a braccia aperte ed anche il cuore.

@Ady...si lo so' cara e spero anch'io di poterci incontrare.Grazie

@Essenza...sono felice che queste mie foto alimentano la voglia di venire qui, spero tanto che tu possa realizzare questo viaggio. Grazie

Mariluna ha detto...

@Anicestellato....mi farebbe molto piacere passeggiare con te, ci spero cara Eleonora, tu sai cosa penso in proposito, non "catene" legami di cuore. Grazie

@dolcezza...certo che era per te, lo so quanto tu ami questa città e...organizzatevi e venite tutte insieme, dovremmo fare un bel raduno delle bloggers a Parigi, che ne dici???

@gragrà...ricetta inviata, ricevuta???

@Pizzicotto77...anche tu allora per il raduno? ti aspetto.

@Pippi...molto piccolo il regalo, vorrei fare di più...certo se ci ricapiti un caffè insieme lo prenderemo di sicuro.Grazie

@Gabriella...grazie, mi hai detto una cosa bellissima e ti auguro di trascorrere un felicissimo soggiorno. Grazie

@Twostella...grazie stellina.

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Tesoro mio :-P lo so come sempre sono in ritardo sul post, ma porta pazienza..con me è così
bellissime queste foto quanto mi piacerebbe avere il tempo di passeggiare così a Parigi..ma anche da qualsiasi parte in realtà :-) visto che ultimamente ho veramente poco tempo! speriamo la prossima fiera della sposa a Parigi possa essere un'occasione per incontrarci bellessssa mia :-D
Bacione
Silvia

Mariluna ha detto...

@Magnolia...questa si che é una bella notizia, sarà uno spasso poterti incontrare...avvisami e buonissima giornata

Mirtilla ha detto...

parigi e'un vero incanto,io ne sono innamorata,anche se il mio cuore si divide in due tra lei e londra...due citta'opposte,due modi di vivere differenti ma affascinanti ognuno a modo suo...
certo che quella treccia di mozzarella e'davvero particolare e strana da trovare in quel contesto ;)

elisabetta ha detto...

E chi non vorrebbe essere stata lì con te???????
ma tanto lo sai che prima o poi arrivo.... ^__^

Paola ha detto...

La conosco bene Parigi, grazie per il reportage e i suggerimenti culinari. Spero di tornaci presto e chìssà magari prendere un caffè con te!!Ti abbraccio

salsadisapa ha detto...

che voglia ho di tornare a parigi... mi ricordo tutto di lei, ogni pietra che ho calpestato.
ahhh!! :)
e poi ho cisto la torta di fichi qua sotto... spetta spetta che me la studio meglio :D

Chocolat ha detto...

Vedi che c'e' qualcos'altro che ci accomuna , anche io tra due settimane festeggio 13 anni di matrimonio, pero' io ho due bambine...Chocolat

miciapallina ha detto...

Ma che bello!
Mi è sembrato quasi di esserci!
E quanta nostalgia di Parigi... e della Francia in generale.
Sono appena partita e già mi sembra un eternità!
nasinasi

Micaela ha detto...

lo farò senz'altro!! anzi se hai qualche hotel carino e non troppo caro da consigliarmi te ne sarei molto grata ... ;-P
un bacioneee!!

enza ha detto...

senti io con Parigi ho un conto in sospeso.
Ho perso mia mamma a parigi.
però mi sto sciogliendo.

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Innanzitutto Buon Anniversario !!!! Quanto è bella Parigi! Dovrei venirci qualche giorno a Gennaio per dei concerti ma stiamo ancora aspettando il contributo dello "sponsor" Un bacio Laura

Geillis ha detto...

ma che bello questo tour parigino, mi hai fatto venire una nostalgia
:-(
Questa primavera pensavo di vedere Madrid, però l'idea di ritornare a Parigi (sesta volta) continua a tentarmi

Sara 82 ha detto...

Leggendo il tuo articolo mi e' venuta voglia di tornare a parigi,
complimenti anche per le foto, raramente si trovano post fatti bene nei blog!!
prenoto subito il volo per Beauvais (skyscanner.net) e l'albergo a parigi (prontohotel.com)!

Anonimo ha detto...

davvero foto stupende una passegiata favolosa complimenti..io sono stata a parigi nell anno scorso e ci tornero´ a luglio ma sono stata velocemente per un giorno credo a febraio solo il tempo di mangiare un paella e la sera a casa ;-)be pero io vivo a francoforte e ci sono solo 3 ore e mezza di treno ;-) ti consiglio una bella paella a parigi il locale e di una mia cugina e il marito lei italiana lui spagnoloi credimi non ti pentirai il locale si chiama
la paella 50 rue des vinaigriers 75010, Paris lei e gilda lui jose sembri di stare a casa a 3 piccoli che gironzolano nel locale hahha
vorrei scoprire il bar mozzarella mi dai l indirizzo? non ho capito bene dove si trova
grazie e complimenti
ciao tina francoforte

Patrizia ha detto...

Cioa Tina,
grazie per il consiglio la prossima volta che vado a Parigi prendo nota dell'indirizzo e vedro' di andarci, adoro la paella e l'idea di un'accoglieza familiare mi alletta tantissimo.

Il bar a mozzarella é vicino Momtparnasse ti lascio qui il link della pagina con le indicazioni pipiù precise. : http://www.lhotellerie-restauration.fr/hotellerie-restauration/articles/2007/3049_04_Octobre_2007/Roberta_le_premier_bar_a_mozzarella.htm

e grazie mille della tua visita

Anonimo ha detto...

ciao Patrizia ,
grazie a te della tua risposta..
sai essendo una chef sono molto curiosa di trovare cose nuove e giro anche io volentieri e sta cosa del bar a mozzarella mi e piaciuta davvero molto apparte che io amo la mozzarella ;-)
si ti consiglio di andarci non manchera la familiare accoglieza chiedi di Gilda e digi che ti mando io ;-) la cugina di francoforte ;-) comunque volevo avvertirti che dato che la paella la fanno sempre al momento conta che 20 minuti ci vorra´ oppure la ordini al telefono volendo ti lascio il il link dell ristorante http://www.restaurantlapaella.com/
grazie ancora saluti da francoforte

ciao tina

Si è verificato un errore nel gadget