venerdì 17 ottobre 2008

Crumble di pomodori e scamorza

Crumble di pomodori
Crumble di pomodori originally uploaded by via delle rose

Finché sono buoni bisogna approfittarne; parlo dei pomodori, ancora si riesce a trovarli buoni, quelli San Marzano, per esempio,che sono carnosi e con pochi semini dentro. Qui arrivano quelli maturati al sole della Provenza chiamati "Tomate Roma", non so perché.



Sono quelli che ho usato per preparare il crumble, quella crosticina dorata che ricopre completamente ,quasi a proteggere , frutta o verdura , cosiché, passandola al forno e mangiata calda, si puo' godere della sua friabilità prima di raggiungere il suo interno, sprigionado tutto un profumo ed un gusto delizioso delle tenere verdure.

Il Crumble nasce in G.Bretagna alla fine della seconda guerra mondiale, a causa del razionamento di farina,burro e zucchero, usando poche quantità di questi ingredienti si praparava "le briciole" da accompagnare con la frutta.

La versione più conosciuta é con le mele o i frutti di bosco, che preparo spesso proprio per la facilità, avendo a volte degli ospiti improvvisi, cosi' come questa versione salata da poter presentare come antipasto caldo oppure come contorno.

Crumble di pomodori
Crumble di pomodori originally uploaded by via delle rose

Ingredienti:
10 pomodori San marzano
foglie di basilico fresco
scamorza o provola dolce
olio evo
uno spicchio d'aglio
sale -pepe
pangrattato
parmigiano
farina
un chicchiaino di pesto (facoltativo)
30 g. di burro


Ho lavato bene ed asciugato i pomodori e spaccati in due ho tolto i semini dall'interno. Li ho tagliati a pezzetti piccoli e messi in una ciotola con del sale,del pepe, dell'olio,il basilico taglizzato,lo spicchio d'aglio schiacciato, lasciati marinare per una mezzora. Intanto ho preparato il crumble mettendo in una larga ciotola, 2 cucchiai di farina, 2 cucchiai di pangrattato, 2 cucchiai di parmigiano, il cucchiaino di pesto e 30 g. di burro morido, ho lavorato con le mani fino a rendere l'impasto a briciole, potrete aggiungere un filino d'olio se lo sentite secco, del sale e del pepe qb.

In 6 piccole cocottine imburrate leggermente ho messo un cucchiaino di pangrattato dove ho versato due cucchiai di pomodori marinati, della scamorza a pezzetti ed infine ancora un po' di pomodori, in 'ultimo ho coperto con il crumble,sistemadolo bene fino al bordo. Ho fatto la stessa cosa per le altre cocottine. Le dosi sono per delle cocottine leggermente più grandi di quelle tradizionali.
H aeso il forno a 200°C. e fatte cuocere per 20/25 minuti sono buone quando vedrete la superficie bella dorata. Spegnete il forno e lasciatele per altri cinque minuti, per non scottarvi le mani ma sopratutto la lingua per la fretta di assaggiarle come io o fatto.

Crumble di pomodori
Crumble di pomodori originally uploaded by via delle rose

26 commenti:

cibercuoca ha detto...

Che bella idea, crumble di pomodori! gnam, gnam

Alex e Mari ha detto...

Per me l'abbinamento pomodori e pangrattato già è il massimo, figuriamoci nobilitato con altri buoni ingredienti come hai fatto tu. Questo è uno di quei piatti che il giorno dopo speri che ne sia rimasto qualcosa perchè è ancora più saporito.
Buon weekend! Alex

essenza di vaniglia ha detto...

ed io infatti ho sempre mangiato il crumble dolce e mai quello salato...
mi piace molto come idea!
baci! buon WE!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Che bella idea! Buon fine settimana

Ago ha detto...

Splendida quest'idea....la farò sicurissimamente anch'io prestissimo!!!
Un baciottone
Ago :-D

Lo ha detto...

è vero anche io compravo i tomate roma in vacanza...e avevo preso pur eun libretto in francese di crumble è ora che mi decido a studiarlo per bene!!! Anche perchè è una preparazione che mi piace tanto felice weekend

Sillaba ha detto...

...ecco! il crumble io non l'ho fatto mai!...Sarebbe ora!....Quando mi cimenterò ti farò sapere....non si sa mai si ha bisogno di qualche dritta!
Ciao a presto

Elena ha detto...

Non sapevo neanche che cosa fosse il crumble...che figura. Ok ieri i panini, oggi assolutamente il crumble di pomodori. Che svenimento...

Ciboulette ha detto...

E' da agosto che aspettavo questa ricettaaaaaa!!!! Youpie youpie yayeeeeee!!! :))
Me la immaginavo buona,ma non così golosa! :)
E poi vuoi che mi perdo un'occasione per usare le coccottine?? Un bacio Pat, buon fine settimana!!!

eleonora ha detto...

C'est une petite entrée bien sympa que tu nous proposes...et délicieuse avec la tomate roma..en parlant de Rome..on parle de le faire pour Noël...une idée à suivre..si j'ai mes congés...Passe un bon dimanche en famille...bella ragazza..e tanti bacci...

mamma3 ha detto...

Ciao Patty, arrivo in ritardo a vedere questa tua bella ricetta, che mi scalda come il sole di agosto! Oggi ha ricominciato a fare freddo e ho passtao molto tempo sull'altro blog, anzi se vuoi andare a vedere penso che domani farò il trasloco! Ti bacio, Elga

emilia ha detto...

Ciao Mariluna, che posso dire ? Non l'ho mai fatto ne mangiato. O meglio credo proprio di no, con quel nome :( Buono, mi sembra buono, l'accostamento croccantoso e morbidoso. Bacio e buona domenica :)

Simo ha detto...

...morbido e croccante insieme...dev'essere fantastico!
Buonissima domenica1

manu e silvia ha detto...

Ciao, a noi i crumble piacciono molto, forse è per il mix disordinato degli ingredienti.
Non ci siamo mai cimentate a farne uno, ma alla fine non sembra così difficile. Quello proposto da te richiede anche pochi ingredienti.
Bacioni

GràGrà ha detto...

ciao patry, scusami se ti rispondo solo ora alla mail che mi mandasti tempo fa sulla cheesecake! la leggo solo ora perdio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ma si puo' essere cosi' idioti? grazie per tutto!
crumble delizioso!

Mirtilla ha detto...

una bellissima ricetta!!!
ho assaggiato da una mia cara amica il crumble,ma non sono mai cimentata nella preparazione...anzi..preferisco la tua versione salata a quella dolce alla pesche che ho provato!!
baciotti

FairySkull ha detto...

Oh che delizia !!! Ciao !!

Fra ha detto...

Davvero un'ottima idea per un antipasto fuori dal comune!
Un bacio
Fra

Aiuolik ha detto...

Che bell'aspetto! Io l'abbinamento pomodoro-pangrattato devo ancora provarlo...ma rimedierò, promesso!

Ciaooo,
Aiuolik

Micaela ha detto...

troppo carini i crumble monoporzione!!! un bacione e buon lunedì!

Onde99 ha detto...

Che idea geniale! Ho sempre fatto il crumble dolce, con biscotti o meringhe sbriciolate ma non mi era mai venuto in mente che si potesse fare un crumble salato... e grazie anche per aver speso due parole sulle origini, non sapevo fosse nato per ovviare alla carenza di genere alimentari... E'proprio vero che dal bisogno nascono le grandi idee!

Elena ha detto...

ciao cara, per dimostrarti che apprezzo davvero le tue ricette...vai a curiosare nel mio blog. Ho messo le foto delle tue ricette realizzate da me...ma con il collegamento alle tue!!
Smack

panettona ha detto...

ciao mariluna tutto ok???
il tuo crumble dev'essere stao delizioso!!!
un bacio!

Sara ha detto...

Crumble di pomodori. Mi viene fame solo a nominarla. Poi è un piatto originale. Domani a Milano ci sarà un convegno "Il destino dei cibi e altri destini", in occasione del Festival dell'Alimentazione. Questo piatto sembrerebbe calzare a pennello per l'occasione

Dolcienonsolo ha detto...

Che sfizioso...

marcella candido cianchetti ha detto...

rimasta a bocca aperta,anzi x puntualizzare con labro cascante e relativa acqualina troppo buona ciao

Si è verificato un errore nel gadget