lunedì 24 novembre 2008

Il mio "tea time"

English Breakfast tea: Pancakes
Tea time Pancakes originally uploaded by Via delle rose
Da piccolissima ho incominciato ad apprezzare il thé, era l'early grey, che bevevo con una fettina di limone e tanti biscotti plasmon dentro, quanto mi piaceva!!!! Era la mia prima colazione. Non amavo il latte , non volevo l'orzo e l'unica bevanda calda che mi dava piacere era proprio il thé. Ho smesso da più grandicella, quando l'ho sostituito con il cappuccino, ma il thé resta sempre la mia bevanda preferita del pomeriggio, della sera e sopratutto della convivialità. L'abitudine, oramai, da anni, di prendere il thé, al riestro a casa, nel pomeriggio, l'estate per rinfrescarmi bevendo un thé alla menta o al bergamotto, in inverno per riscaldarmi, rilassarmi finalmente, con il calore di un thé al caramello, alla vaniglia, alla liquirizia, ma anche un semplice thé bianco dal gusto molto delicato , con una nota di gelsomino.
English Breakfast tea: Pancakes
Tea time Pancakes originally uploaded by Via delle rose

Solitamente la domenica pomeriggio, io e mio marito, rilassati ad una piacevole lettura, ci prendiamo una tazza fumante di thé inglese , in questo caso, un English breakfast classic, una miscela di thé nero di Ceylan dal gusto molto pronunciato, un thé ricco di teina, molto adatto alla prima colazione addolcito con una lacrima di latte. Non mancano mai i dolcetti di accompagnamento, anche perché io amo bere il thé senza zucchero, adoro mangiare degli scones spalmati di burro ai semi di papavero e dei pancakes allo yogurt profumati alla vaniglia con del miele di girasole. Alcune volte alzandoci tardi, la nostra prima colazione diventa un vero e proprio brunch dove non mancano i panini caldi e dei toast con fette di salmone affumicato, formaggio brie ,che adoro particolarmente.
English Breakfast tea: Pancakes
Tea time Pancakes originally uploaded by Via delle rose

Le foto sono scattate in due momenti diversi della giornata una al mattino per la prima colazione l'altra al pomeriggio per l'appuntamento delle 5,00. ( La verità é che avevo qualche difficoltà a scegliere le foto da mostrarvi per cui ho scelto i due momenti, simili ma con diverse sfumature)

Partecipo con questa ricetta alla bellissima iniziativa di Twostella Afternoon tea award

English Breakfast Tea: Pancakes

Tea time Pancakes originally uploaded by Via delle rose

Pancakes allo yogurt

2 uova
2 yogurt
150 g. di farina
1/2 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
1 bustina di zucchero vanigliato
burro.

Mescolare tutti gli ingredienti insieme, con un cucchiaio di legno, rendendo l'impasto morbido e omogeneo.
Cuocere sul gas non troppo forte, in una pentolina piccola, spennalarla di burro fuso, versare un cucchiaio di pasta per formare una piccola crepe, appena si formano delle piccole bolle sulla superficie, girarla dall'altra parte e cuocere per un minuto. Proseguire con il resto della pasta per circa 16 piccoli pancakes. Servire caldi con delo sciroppo d'acero o con del miele o anche con del cioccolato fuso.

English Breakfast Tea:Pancakes

Tea time Pancakes originally uploaded by Via delle rose

En français, s'il vous plait.
Pancakes au yaourt

Pour 16 pancakes
2 oeufs
150 g. de farine
2 yaourts
une pincée de sel
un sachet de sucre vanillé
un demi sachet de levure chimique

Melangez tous les ingrédients dans un bol avec une cuillére en bois, mettre du beurre dans une poêle versez un peu de pâte pour former une petite galette, attendre que des petites bulles vont se former à la surface et retournez-la , la faire cuire un minute. Servir les pancakes avec du sirop d'erable, du miele ou, encore mieux avec du chocolat noir fondu.

English Breakfast tea: Pancakes

Tea time Pancakes originally uploaded by Via delle rose

29 commenti:

Elga ha detto...

Bellissime immagini che suggeriscono tutta la tua classe nel fare le cose!I pancakes sono divini, copio la ricetta subito! Elga

antonietta ha detto...

belle e buone ricettine, lo yogurt naturale?

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Elegantissimo! Quando ieri ho visto il burro aromatizzato ho pensato immediatamente agli scones :-))))) Adesso prenderei volentieri il tè al caramello che hai suggerito per scaldare le ossa dopo questi primi freddi :-) Ti ringrazio e ti aggiungo al più presto alla lista degli ospiti!

Claud ha detto...

Ti scrocco una tazza di Earl grey... dio quanto mi piace!!

Saretta ha detto...

anch'io adoro il the e le tisane...ora prediligo il giap bio senza teina,Pensa che ho perfino portato un bollitore in ufficio!Non ti dico certe facce a volte, chissenfrega!
Proverò questi pancake, con lo yoguth mi mancanO!
Bacioni
Ps:il resto è. cpme sempre divino!

Susina strega del tè ha detto...

Che dirti? Certi post mi scaldano il cuore.... ^__^

Bellissima l'iniziativa di Stella!!!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

la sorpresa è stata ancora più dolce :-))))
Grazie ancora e bacini al piccolo

Lo ha detto...

che meraviglia....mi sento già rilassata solo a leggerti...momenti magici che sapete creare...cercavo da un po' la ricetta di pancakes leggeri! un bacio

Luca and Sabrina ha detto...

Siamo completamente senza parole, mai un tea time poteva essere più raffinato! I pancakes sono deliziosi, grazie per averci regalato questa bella ricetta. Quanto al resto, anche noi amiamo il tè e il rito del tè. Io prediligo strong tea al latte oppure miscele di tè aromatizzate. Abbiamo appena scoperto un nuovo negozio a Bologna, dove si trovano miscele con abbinamenti divini e ne abbiamo fatto scorta. Una tazza di tè è la prima cosa calda che ci regaliamo quando rientriamo a casa, dopo una giornata di lavoro, dopo esserci tolti il cappotto! Complimenti!
Bacio da Sabrina&Luca

camalyca-la mucca pazza ha detto...

Fantastico! Adoro il tea e i pancakes, che si vuol di più :)

Rossa di Sera ha detto...

Molto delicato, elegante e fine. Se questo tè ti rispecchia almeno in parte, sei una persona assolutamente straordinaria come ogni cosa che fai!

Mariluna, i miei complimenti!

Vorrei tanto che mi invitassi a prendere un tè!

Carla ha detto...

Ciao Mariluna,
bello e invitante quetso tè time!
Quel burro poi a semi di papavero...da fae assolutamente :D
Notte e bravissima ;)

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Il tuo è un tea time a regola d'arte. Non manca nulla. E il burro ai semi di papavero è perfetto con gli scones.
Ne prendo uno virtuale se posso.
Ciao
Alex

Elle ha detto...

Ciao, che meraviglia!
Posso chiederti una delucidazione? Nella ricetta francese vedo 2 uova, nella tua no.. è stata una dimenticanza, o hai semplicemente modificato la ricetta? .. te lo chiedo soprattutto perchè, non mangiando io proteine animali,sono MOLTO interessata ai tuoi pancakes!
Grazie, ciao ed ancora complimenti

Mirtilla ha detto...

ma sai che quasi vi immaggino mentre vi godete un attimo di pace e serenita'?
buonissimi questi biscotti ;)

Onde99 ha detto...

In tempi non sospetti ti ho scritto che avrei preso volentieri un the insieme mi riferivo soprattutto alla conversazione, ma non sapevo ancora di tutte queste raffinatezze: adesso che le ho viste, non posso proprio invitarti a casa mia, devo venire io a prendere il the da te!!! Hai sempre delle idee raffinate e meravigliose!

Mariluna ha detto...

@Antonietta: Si, lo yogurt naturale, ma volendo si puo' mettere anche yougurt aromatizzao alla vaniglia, intesifica il profumo.Grazie

@Elle...intanto grazie della tua visita e guarda, mi dispiace ci sono le uova, la mia é stata una sciocca dimenticanza...grazie per avemelo fatto notare.

@Onde...volentieri và benissimo e quando vuoi. Grazie

@Tutte...grazie mille delle vostre attenzioni e affettuosi commenti.

Fra ha detto...

Ummm che golosità...anche io bevo il tè senza zucchero e limone e solitamente lo accompagno con qualche cucchiaino di miele...
Complimenti per le foto, stupende come al solito :)
Un bacio
Fra

Claudia ha detto...

cummari mia,
sacciu per certo di trovare un posticino anche in pizzo in pizzo ad una seggia, pi' mia
*

Micaela ha detto...

che buoni i pancakes, devo provarli al più presto! baci

Paola ha detto...

Come ho detto anche ad Elga, il te' mi piace molto, col suo rito, ma per me si identifica con il freddo dei pomeriggi invernali, mi piace sia a casa che nei locali ad hoc, il tuo è molto invitante!!!

ROMY ha detto...

Mi piace la descrizione del tuo rito del tè...belle anche le foto: sei tu che ricami la biancheria per la tavola? Ti abbraccio

Arietta ha detto...

sono rimasta incantata davanti alla vostra tea-routine mattutina e pomeridiana :) spero un giorno di coccolarmi anche io cosi, qui essendo ancora a casa dei miei mi limito in tante idee che vorrei mettere in atto quando avrò casa e famiglia ;)
in particolare prendo sputno per il burro ai semi di papavero, favoloso!!!
un bacione!

Lory ha detto...

Una tazza insieme? ;-)
Bellissimo il tuo tea time ;-)

Ciboulette ha detto...

Nostalgia...mi ricordo del the preso tutti insieme a Parigi...sai che l'ultimo giorno ci siamo ritornati? (Mora, secondo tentativo fallito, ci siamo ristorati la' :D)

La prossima volta che faccio i pancake li faccio cosi, visto che ho ricominciato a produrre lo yogurt in casa....ma...ma...mi ero persa il post sul burro!!! Sei un genio tu, e' fantastico quello di sotto!
Da ragazzina, tanto per rimanere in Francia, feci il burro alla maitre d'hotel, buono...
Un bacio burroso Pat!

Ady ha detto...

Sarà la prima colazione che farò a mio marito quando tornerà a casa, lui adora i pancakes, con burro e marmellata oppure con miele, una tazza di thè rosso.
A lui piace berlo a colazione visto che non può consumare latte, e i tuoi pancakes li proverò senz'altro, un abcio!

tamara ha detto...

Ciao, sono Tamara: che classe, le tue ricette...e che gola! Sabato farò i tuoi pancakes ma vorrei un chiarimento: "quanto" è un sacchetto di zucchero vanigliato? Sai, non vorrei esagerare...Baci.

Mariluna ha detto...

@Tamara...scusa il ritardo infatti dovevo scrivere una bustina...ho confuso con il francese...grazie a te sono andata a riparare il danno.

gourmandelise ha detto...

C'est un plaisir que de visiter ton blog car tes recettes sont très appétissantes!! Ce tea time est PARFAIT!! Bonne journée.

Si è verificato un errore nel gadget