martedì 11 novembre 2008

Zuppa di patate dolci e pere dai sapori indiani

Zuppa di patate dolci e pere ai profumi dell'India

Zuppa di patate dolci e pere dai sapori indiani originally uploaded by via delle rose
Azzardare certi sapori é la mia prerogativa in cucina. Sono attratta dal gusto forte delle spezie qualunque esse siano e devo rilevarne il sapore nel miglior dei modi, sentivo che con il dolce delle patate americane, dal bel colore arancione e le pere williams, non troppo mature e leggermente acidule, il risultato m'avrebbe sorpreso e conquistata, aggiungendo, infine, il latte di cocco e il curry di Madras. La ricetta base é tratta dal libro "Epicés" ed. Marabout. Di mia iniziativa l'aggiunta delle pere.

Zuppa di patate dolci e pere ai profumi dell'India

Zuppa di patate dolci e pere dai sapori indiani originally uploaded by via delle rose

Per 4 persone
1 cucchiaio d'olio d'oliva evo
1 cipolla bianca
4 spicchi d'aglio a purea
2 cucchiaini di zenzero fresco grattuggiato
1 cucchiaio colmo ( o più)
di curry Madras in polvere
700 g. di patate dolci
una Pera Williams circa 300 g.
1 l. di brodo vegetale con un dado maggi
200 g. di latte di cocco
foglie di coriadolo tritato


Per decorare
un piccolo scalogno
un pera


Preparare un brodo vegetale (carota,sedano,cipolla) con un dado Maggi
In una pentola alta con poco olio ,mettere a soffriggere dolcemente, la cipolla tagliata a fettine, l'aglio, lo zenzero e il curry. Mescolare e lasciare andare per un minuto. Aggiungere le patate dolci e le pere ,tagliate a pezzetti e insaporire ancora per un minuto. Versare il brodo, portare a bollore e lasciare cuorece per 20 minuti con un coperchio.
Togliere la pentola dal fuoco e lasciare intiepidire la zuppa, mixatela con il minipimer ad immersione ,aggiungendo il latte di cocco ed il coriandolo, e tenerla al caldo fino al momento di servirla con lo scalogno tagliato finissimo e fritto con un cucchiaio d'olio evo. Per le fette di pere arrostite, ho tagliato una pera con la buccia a fettine sottili e l'ho messe in forno su carta apposita per due ore a 100°c., lasciadole completamente raffreddare nel forno.

Il curry de Madras é un miscuglio di più spezie piuttosto profumato che piccante é molto impiegato nella cucina indiana, volendo possiamo preparaecelo noi stessi mettendo insieme le seguenti spezie: 3 cucchiai di semi di coriandolo,mezzo cucchiaio di semi di cumino, un cucchiaio di semi di senape nera,un cucchiaino di pepe nero, un cucchiaio di curcuma in polvere, 2 cucchiai d'aglio in polvere, mezzo cucchiaino di pepe di cayenne, mezzo cucchiaino di zenzero in polvere.

In una padella antiaderente fate tostare a secco il coriandolo,il cumino,la senape ed il pepe nero, per un minuto fino a sentire il profuno dell'insieme. Ridurre in polvere finissima aggiungendo gli altri ingredienti. Conservare un mese in un barattolo ermetico.

Zuppa di patate dolci e pere ai profumi dell'India


Soupe aux patates douces et poires à l'Indienne originally uploaded by via delle rose

En français, s'il vous plait

Soupe aux patates douces et poires au parfum d'Inde.

Pour 4 personnes

1 c.à s. d'huile d'olive
1 oignon
4 gousse d'ail écrasées
2 c. à c. de gingembre frais râpé
1 c. à s. de
curry de Madras en poudre
700 kg. de patates douces
2 belle poires Williams pas trôp mûre 300 g. environ
1 l. de bouillon de légumes avec un cub d'or Maggi
200 g. de lait de coco
coriandre ciselée

pour décorer
une échalote frite
une poire en tranches fines rôties au four pendant 2h à 100°c.



Faire revenir l'oignon 3 minutes dans l'huile à feu moyen, ajoutez l'ail, le gingembre et la poudre de curry. Ajoutez les patates douces et les poires en morceaux dans le mélange.
Versez le bouillon, portez à ébullition, couvrez et laissez mijoter 20 minutes. Retirez la casserole du feu, laissez tièdir et mixez la soupe, versez le lait de coco et ajoutez la coriandre. Réchauffez la soupe avant de la servir avec l'échalote coupée trés fine et frite dans une poele chaude avec de l'huile d'olive et une tranche de poire rôtie.
Zuppa di patate dolci e pere ai profumi dell'India

Soupe aux patates douces et poires à l'Indienne originally uploaded by via delle rose

29 commenti:

Lory ha detto...

Wowwwwww che meraviglia Mari,anch'io come te spezie e ancora spezie!
Non ti offendi vero se ..avrei solo optato per un altro tipo di frutta per contrastare un pò la dolcezza del piatto,cmq sia è una zuppa davvero chic ;-)

Mariluna ha detto...

@lory, ma di certo che no, anzi suggeriscimi quale.Grazie di cuore

Lory ha detto...

Direi mela verde, prugne secche hanno sempre un retrogusto scido , buccia d'rancia semplicemente grattata ;-)
Però se mi dici..non troppo mature e leggermente acidule ,io ti rispondo ;-) vanno bene anche quelle nn ripassate in forno ma semplicemente tagliate a concassè o a julienne se preferisci, con qualche goccia di limone ;-)

Mariluna ha detto...

@ Lory..ma grazie mille sei grande. Devo venire a scuola da te.

eleonora ha detto...

Mariluna..bravo..juste une petite faute de frappe..." ritirez" c'est retirez...Tes photos sont superbes et cela sent un joli automne...avec des couleurs chaudes...Merci de ta gentillesse..je reprends le travail ce matin...mais bon....vivement ce soir ( sourire )..je t'envoie plein de bisous et passe une belle journée...à bientôt ma belle...

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

La prossima volta al supermercato allora comprerò le patate dolci. Ieri le guardavo e mi chiedevo cosa potessi farne. Poi mi hanno regalato un ottimo garam masala, ce lo vedo bene.
Che belle le chips di pera, molto scenografiche.
Un abbraccio
Alex

Elga ha detto...

Ecco vedi oggi mi insegni qualcosa di nuovo, il curry Madras non lo conosco ma leggendo il mix di spezie posso immaginarne il profumo! Io qui non trovo le patate dolci rosse, che ragalano un fantastico colore ai piatti, ma solo quelle bianche, più anonime! Ti abbraccio forte, Elga

manu e silvia ha detto...

ma che strana questa zuppa..come sapori, non avendola assaggiata, purtroppo non possiamo darti il nostro giudizio...ma per quanto riguarda i colori..ci hai proprio azzeccato!!
brava come sempre!!
bacioni

Mariluna ha detto...

@Eleonore...merci beaucoup.

@Alex...il garam masala ecco un'altra spezia che adoro, si credi anch'io che ci sta bene.

@Elga...pero' non sono meno buone, forse più farinose vero?

@Manu e Silvia...ha il sapore dolce ma speziato...molto speziato

ROMY ha detto...

Mariluna, sei uno spettacolo! Questo è un tripudio di profumi e di sapori, non un banale piatto! Troppo brava....un abbraccio e buona giornata! :)

Rosa's Yummy Yums ha detto...

Une magnifique soupe à la saveur exquise!

Bises,

Rosa

Onde99 ha detto...

Guarda che tu sei un'artista davvero!!! Questa ricetta, compatibilmente con la difficoltà di trovare le patate dolci qui, te la copio quanto prima. E le foto sono bellissime!

bocetta ha detto...

Non riesco davvero ad immaginarne il sapore,in casa sono molto "all'antica" riguardo alle spezie e non riesco a sbizzarrirmi,certo se presentassi una zuppa così...oltretutto è davvero stupenda!
come al solito sbalorditiva ^_^
a presto!

Saretta ha detto...

TRoppo buona!Idem l'amore x le spezie.Splendida creazione..copio anche la !Pozione" per il madras!
grazie mille
Un abcio
saretta

Precisina ha detto...

Bellissima... e con questo chiudo (ho appena terminato la scorsa dei post arretrati..sono distrutta), una cosa devo dirtela, epices, mi ha fatto venire in mente che vorrei tanto provare il pain d'epices...ne sai nulla? :-)

Mirtilla ha detto...

fattelo dire..un piatto molto chic!!!!
bravissima anche nel tagliare cosi sottilmente le pere!!!

Ciboulette ha detto...

Una volta ho provato ad essiccare le fette di pera, e mi e' veenuta fuori una poltiglia....riprovero' con il tuo metodo...

che zuppetta esotica la tua!! Fantastiche le foto....un bacione :))

Benedetta ha detto...

merci! grazie anche per la parte in francese, mi fa bene ripassare in attesa di venirti a trovare! un abbraccio!

manu ha detto...

bellissima zuppa!!! davvero interessante

sandra ha detto...

Buonissima! Adoro il curry e le patate dolci, e le pere sono perfette!
Brava Mariluna, se passo da quelle parti ti suono il campanello!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Solo guardando la foto si sente il profumo delle spezie. Ho ancora delle patate dolci :-) ottimo abbinamento e la presentazione è elegantissima!

Lo ha detto...

che bella questa coppia di gemelline di zuppa...da quando frequento assiduamente il negozio del commercio equo mi diverto molto anche io con le spezie...mi piace azzardare...ma queste meraviglie le sai fare solo tu! Oggi mi hai fatto molto riflettere con il tuo commento al mio post...quel ritrovare l'anima sta parlando nel mio cuore
un bacio

Mammazan ha detto...

Dopo i commenti di due raffinate addette ai lavori non posso che aggiungere che gusto ed eleganza di presentazione sono felicemente coniugate
Complimenti
Grazia

Rossa di Sera ha detto...

Ciao, Mari! Sento l'odore da qui, pensa un pò!.. Certo che con questo freddo e pioggia ci sta bene qualcosa di caldo e speziato!

Baci!

Maddea ha detto...

i tuoi piatti sono sempre curatissimi e super invitanti1
Un bacio e buona giornata.

Mamina ha detto...

Super, je peux lire d'abord la veout saisirsion italienne et voir ensuite si j'ai bien tout saisi... le cake de la page précédente me plaît autant que cette soupe.

lenny ha detto...

Sono senza parole per la particolarità della ricetta e con un desiderio impellente di un assaggio: mi attrezzerò del necessario e poi ti dirò
Ciao

Aiuolik ha detto...

Belli questi accostamenti per me totalmente nuovi! Mi hai anche ricordato che non mangio patate dolci da un sacco di tempo!

Ciaoooo

CoCò ha detto...

Hanno prorpio il calore dell'autunno e sono estremamente eleganti

Si è verificato un errore nel gadget