venerdì 2 gennaio 2009

Pane dolce alle clementine e Champagne alla farina di riso

Pane dolce alle clementine e Champagne
Il primo giorno dell'anno, eccolo che arriva, come tutti gli anni tra un brindisi ed un bacio, dei cari amici intorno, e l'abbraccio caloroso dei bimbi, con gli occhietti vispi, ancora a mezzanotte per l'euforia dell'evento, con stanchezza, ma soddisfatti della bella serata, si rientra a casa e...subito a letto, domani, domani é un'altro giorno e si ricomincia tutti insieme.
Svegliata dallo squillo squillante del telefono , tardi, ma non troppo...,dalla mia famiglia per gli auguri. Intontita ancora dai festeggiamenti non troppo lontani, rischiavo di scivolare dalle scale...( bell'inizio acc...)non mi rendevo conto dell'ora che fosse e neanche che il telefono sta pure sul comodino della nostra camera da letto...perché scendere e fare le scale per rispondere???? appunto!!!! troppo Champagne della sera prima...ma no che dico di questa mattina presto...saranno state le 4,00????? quando mi sono avvolta, finalmente, sotto le coperte!!!!!......
E' mezzoggiorno, e sulla nostra tavola apparecchiata solo una dolce pane che possa finalmente svegliarmi, con una grande tazza di caffé.

Un dolce pane per iniziare l'anno nuovo con l'augurio che possa essere di buon auspicio per tutti voi.

Non so' se questo dolce vi é passato inosservato, credo proprio di no, io l'ho notato subito da Fra e lo fatto ben due volte tanto l'ho apprezzato e con me tutti in famiglia. La ricetta sostanzialmente é la stessa solo pochi ingredienti l'hanno resa ancora più speciale, adatta ai giorni di festa.Gli ingredienti aggiunti sono solo frutto dell'attimo in cui ho deciso di mettermi all'opera, la mancaza delle quantità necessarie per realizzarlo uguale a quello di Fra. Per cui vi trascrivo la ricetta cosi' come l'ho fatta io mentre l'originale la trovate nel blog "C'era una volta ma adesso non c'é più"

Pane dolce alle clementine e champagne

Ingredienti:
3 uova -200 g di zucchero -140 g di farina di riso -100 g di farina di semola fine-il succo e la polpa di tre clementine + Champagne per un totale complessivo di 300 ml. - una bustina di lievito per dolci - due cucchiai di zuccherini per decorare.

Ho sbucciato le clementine , ho tolto completamente la pellicina che le ricopre e frullate, per 3 clementine ho ottenuto circa 150 ml.di succo e polpa insieme, ho aggiunto dello Champagne fino ad ottenere 300 ml. di succo in totale.In una ciotola h montato le uova con lo zucchero fino ad ottenere una spuma morbida, ho aggiunto il succo di clementine e Champagne e continuando a mescolare ho aggiunto le due farine setacciate con il lievito incorporato. Ho imburrato lo stampo da plumcake, (nuovo di zecca regalo di Babbo Natale) ed ho versato l'impasto. Ho spolverato la superficie del cake, con i famosi zuccherini che non si sciolgono, difficili da trovare che vengono usati per fare le gouffre di Liegi, quelle grosse e croccanti dentro proprio per l'effetto di questi speciali zuccherini. Ho infornato nel forno già riscaldato a 180°c. per 50 minuti.


En français, s'il vous plait

Pain doux aux clémentines et Champagne

pane dolce alle clementine e champagne

Ingredients:

3 oeufs

200 g de sucre

140 g de farine de riz

100 g de semoule fine

un sachet de levure chimique

le jus et la poulpe des 3 clémentines - environ 150 ml

Champagne - environ 150 ml

2 càs de grain perlé

Prechauffer le four à 180°C. Epluchez les clémentines, enlevez la peau mixez-les. J'ai obtenu ,environ, 150 ml.de jus j'ai ajouté 150 ml de Champagne pour une totalitè de 300 ml. de jus. Dans un bol, montez les oeufs avec le sucre ,jusqu'à ce que le mélange devient mousseux, ajoutez le jus de clémentines et du Champagne , continuez à mélanger , ajoutez les 2 farines tamisées avec la levure chimique. Beurrez un moule plumcake et versez-y la pâte. Parsemez la surface du gâteau, avec les grains perlé de sucre qui ne fond pas avec la chaleur. Mettre le cake au four, pendant 50 minutes. Nb.Ces grains perlés on peut les croquer dans les gauffres de Liége, pas facile a reperér dans les magasins, j'ai eu la chance de les trouver chez Truffaut, ils ont reserver un espace dedié à des produits biologiques et pour la fabrication du pain et des brioches.

Pane dolce alle Clementine e Champagne

36 commenti:

Romy ha detto...

Bravissima ! Tanti auguri di un 2009 spettacolare! Bacioni :-D

Simo ha detto...

Che meraviglia di dolce, sofficioso e superbo per una colazione da 10 e lode!
Un abbraccio grande grande e Buon anno!!!!!!!!

FrancescaV ha detto...

delizioso, con champagne e clementine, e che belle foto GNAMM :-P

FrancescaV

manu e silvia ha detto...

sembra davvero un ottimo inizio del nuovo anno!! questo pane è così invitante..che quasi quasi lo proviamo anche noi!
un grosso bacione

fedeccino ha detto...

Ciao Mariluna, e' bellissimo questo dolce, la lievitazione e' proprio perfetta :)
La tentazione e' forte, comincero' a tagliare a vivo degli spicchi davanti alla TV, mi hanno regalato "Ratatouille" :)
Buonissimo 2009 a te e alla tua famiglia, e a presto !
Federica

AmosGitai ha detto...

Augurandoti un felice e sereno 2009 ti invito a votare i CINEMAeVIAGGI AWARDS 2008: scegli tu i migliori film ed interpreti del 2008!!!

Mary ha detto...

bellissima questa ricetta, cosi soffice e invitante , buon anno !!

Tittina ha detto...

Molto invitante questo dolce al sapore di agrumi e champagne...auguri di buon anno Tittina

Ciboulette ha detto...

Io adoro questo genere di promemoria..... :)))

Tantissimi auguri di Buon anno a tutti voi cara Pat, con tanto affetto ancora dalla Puglia!

Ciboulette ha detto...

Io adoro questo genere di promemoria..... :)))

Tantissimi auguri di Buon anno a tutti voi cara Pat, con tanto affetto ancora dalla Puglia!

lenny ha detto...

Buon inizio anno carissima.
I dolci con la frutta ed in particolare quelli con gli agrumi, pur essendo golosi, sono più sani e si possono consumare con meno sensi di colpa: questo in particolare ha un colore solare e l'aroma dello champagne deve essere divino.
Baci

Fra ha detto...

Sono davvero onorata! La tua variazione è uno spettacolo, l'aggiunta dello champagne superba e le foto invogliano all'assaggio...mmm me ne gusto volentieri una fetta
Un abbraccio fortissimo e buon 2009
Fra

Rossa di Sera ha detto...

Che risveglio avventuroso, cara Mariluna! Ma succede dopo tanto champagne.. L'importante che avevi un qualcosa di buono-buono per rimetterti in pista!

Buon anno!..

Elga ha detto...

Ohhh lo conosco bene questo dolce, l ho preparato anche io ma aggiungendo acqua di fiori d'arancio. Con lo champagne deve essere superlativo!!! Bacio

Virginia ha detto...

Mariluna bella, buon 2009!
Senti un po', sto pane è una meravglia, ma il millefoglie qui sotto...bè...non ho parole!!!

Mirtilla ha detto...

ma quanto sei maga ai fornelli?!?!?
un bacione

Isabel ha detto...

ma che delizia! buon anno cara, un bacione!

Milla ha detto...

Buono buono buono me piaaacee...un bacio e buon inizio anno!

Gunther ha detto...

woow è magnifico, ne uno anche io in forno con i clemntini lo posto stasera, è divertente questa simbiosi, mi paice perchè è bello leggero ma con gusto, foto magnifiche

emilia ha detto...

Buono ! Sa di soffice e profumato. Buon anno cara, un bacione :)

Sheryl ha detto...

Che bello questo pane, sembra sofficissimo!
Volevo augurarti un felicissimo anno nuovo e che tutti i tuoi sogni più grandi possano realizzarsi ...e che tu possa creare mille altre fantastiche ricettine per deliziare la nostra vista! :)
Un bacio grande!!!

Barbara ha detto...

Mi era decisamente sfuggita... ma per fortuna non mi son fatta sfuggire la tua deliziosa realizzazione! Grazie per averla riproposta e tanti auguri per un 2009 pieno di cose belle!

Merybi ha detto...

dal blog di Kiky son capitata nel tuo e mi trovo davanti questa buonissima torta da provare subito!
Grazie per la ricetta, ti inserisco fra i miei preferiti, così verrò a leggere qualcosa di te,
Tantissimi auguri di buon anno!
Lilia

Dolcienonsolo ha detto...

Che bel dolce per la prima colazione...sei brava come sempre!

Elena ha detto...

Mi è rimasto un poco di spumante del capodanno, mi sa che ho scoperto come impiegarlo senza doverlo gettare via. Che bella idea!!!
Buon 2009

silvietta ha detto...

Le tue ricette hanno sempre quel tocco di..eleganza e raffinatezza che non so spiegare.Anche se non lascio sempre una traccia passo sempre a trovarti ;)
Complimenti e auguroni per questonuovo anno magico.
Un bacio

Prez ha detto...

buon anno e grazie per questa ricetta cosi particolare. sono appena stata a Parigi, città fantastica e romantica!!

Onde99 ha detto...

Mari, cara, questo dolce sembra una nuvola, da quanto è morbido e umido!!! E mi immagino il profumo! Avrò presto bisogno di te, lo sai... perché ho comprato tre libri di cucina in francese!!! Che guaio che ho combinato, alcuni ingredienti non so cosa siano (ma per quello spero di poter disturbare solo il dizionario), l'altra metà non si trovano in Italia... Mi saprai dire come sostituirli? Bacioni!

salsadisapa ha detto...

ma buongiooorno e buon aaanno! :D apprezzo ed approvo particolarmente questa ricetta, perché 1) la granella di zucchero mi mette allegria! 2) hai riciclato un avanzo!!!
brava :) baci!

Claudia ha detto...

buon 2009 cummaredda mia, facciamo che arrivi presto il nostro incontro braccia nelle braccia ***
fettina per la cummare?
*
cla

Luca and Sabrina ha detto...

Ricordavamo di averlo visto dalla carissima Fra, davvero molto goloso, ma quello che più ci intriga oltre alla sofficità è il profumo di clementine e champagne! Abbiamo persino la farina di riso, clementine a volontà ed ancora qualche bottiglia di champagne che abbiamo ricevuto in regalo, da stappare.....sembra quasi un invito!
Un abbraccio da Sabrina&Luca

Aurélie ha detto...

Bonjour,
Oh la la, que cela doit être délicieux. Je sucombe devant les photos et la recette.

Anicestellato... ha detto...

Ma sai che ero proprio alla ricerca di dolci da preparare con farina di riso, grazie!
un abbraccione

brii ha detto...

marilunaaa...se tolgo tanto tantissimo zucchero ( lascerei solo 60gr) mi viene soffice lo stesso??
o per una riuscita così...ci vuole tutto tutto tutto lo zucchero?
è favoloso il cake...
mi sta chiamando!!
arrivoooo :)))))
baciusss

brii ha detto...

marilunaaa...se tolgo tanto tantissimo zucchero ( lascerei solo 60gr) mi viene soffice lo stesso??
o per una riuscita così...ci vuole tutto tutto tutto lo zucchero?
è favoloso il cake...
mi sta chiamando!!
arrivoooo :)))))
baciusss

Jelly ha detto...

Causa vacanze mi ero persa questa prelibatezza.
Sembra davvero squisita! E originalissima l'aggiunta di clementine e champagne.
Da provare!

Si è verificato un errore nel gadget