sabato 21 febbraio 2009

Gnocchi profumati all'arancia in salsa di latte allo zafferano d'Aquila

Gnocchi profumati all'arancia con crema di latte allo zafferano

Dopo l'infusione allo zafferano d'Aquila, ecco pronto un piatto consistente e delicato allo stesso tempo per sapore e profumi ed anche colore. Predomina questo colore nei miei piatti... é voglia di sole???? ebbene si, tantissimo e non si sà quando possa venire a farci visita un raggio di sole caldo. Temperature sempre umide e grigio il cielo e la primavera che non dovrebbe tardare...tarda invece a farsi sentire...forse é un po' presto!!! ma quest'inverno mi sembra non finire mai.

Gnocchi di patate all'arancia.
500 g. di patate bollite (al vapore)
150 a 200 circa di farina doppio zero (la q.tà dipende dalle patate)
un cucchiaino di sale
un cucchiaino (pieno) di buccia d'arancia gratuggiata, non trattata, o anche polvere d'arancia

Per la salsa
200 cl di latte
4 cucchiai di panna liquida fresca
4 pistilli di zafferano
sale - pepe qb
scaglie di parmigiano

Preparare gli gnocchi impastando le patate passate allo schiaccino con la farina, il sale e l'arancia grattuggiarta. Formare un panetto morbido che non attachi al piano di lavoro.
Prendere un pezzetto per volta di pasta e formare dei cilindretti piccoli, tagliando poi un piccoli tocchetti che andrete ad infarinare. Io non do agli gnocchi quella forma incavata particolare con l'attrezzino, li lascio semplici, non inserendo l'uovo nell'impasto sono abbastanza morbidi per cui si cuocciono bene anche all'interno.
Preparate la salsa: facendo bollire il latte con i pistilli di zafferano ,solo qualche minuto e aggiungere sale e pepe. Lasciare al caldo. Cuocere gli gnocchi in una grande pentola d'acqua bollente e salata. Giusto il tempo che risalgono a galla, prelevateli con il mestolo forato e metteteli in una larga padella antiaderente, dove andrete a versare il latte caldo e far mantecare gli gnocchi con i quattro cucchiai di panna. Non ho aggiunto ne olio né burro per la presenza già della panna. Servite immediatamente con scaglie di parmigiano.




En français, s'il vous plait
Gnocchi profumati all'arancia con crema di latte allo zafferano

Gnocchis à l'orange et créme de lait au safran.
Ingrédients :
500 g pommes de terre sorte farineuse
180 à 200 g environ farine fleur tres fine
1 càc de poudre d'orange ( zestes rapé)
sel

Pour la sauce:

200 g de lait

4 pistils de safran

4 càs de créme fraiche épaisse
sel et poivre
copeaux de permesan
Préparation de gnocchis
Faites cuire les pommes à la vapeur, pelez-les et passez-les à la presse-purée pendant qu'elles sont encore chaudes.
Travaillez cette masse avec la farine et le sel, de manière à obtenir une pâte homogène.
Prélevez des petites portions de cette pâte et formez-les en rouleaux de l'épaisseur d'un doigt. Coupez-les en morceaux de 2 cm. Pour que les gnocchis obtiennent leur forme rainurée typique, pressez-les légèrement sur les dents d'une fourchette, géneralement moi je le laisse lisse.

Préparez la sauce: Faire bouillir le lait quelque mn avec les pistils de safran, ajoutez sel et poivre et réverver au chaud.
Pochez les gnocchis dans l'eau bouillante salée pendant 2 à 3 minutes, les gnocchis sont cuits lorsqu'ils remontent à la surface. Egouttez-les avec un écumoire et versez-les directament dans une large poêle avec le lait chaud et les fare revenir sur feu doux avec la créme et des copeaux de parmesan.
Servez le plat immediatement
.
Gnocchi profumati all'arancia con crema di latte allo zafferano

20 commenti:

cibercuoca ha detto...

Priiiiiiiiiiiiii, original receta! Besos

Precisina ha detto...

Tu, ovviamente, prendi nota delle volteche passo (e non passo)... della serie, a' precisì, ma sei fuori?! No così, era giusto per farti gravare sulla coscienza la pesantissima opera di recupero che mi tocca fare... però, quei cracherini/cuoricini/cioccolattini, l'altro pomeriggio col caffettino... ma che fai, te li magni tutti te?! :-)))

elisabetta ha detto...

Stuzzicanti gli abbinamenti! arancia e zafferano mi piace molto :))

Elga ha detto...

Che bel piatto raffinato! M piace molto l'idea dei gnocchi all'arancia, solo tu potevi avere un'illuminazione tale:) Pefetto l'accostamento al tanto agognato zafferano!

Romy ha detto...

Arancia e zafferano....oro!...sole!...luce! Meraviglioso piatto, Mariluna...complimenti! :-)

Maya ha detto...

l'idea della polvere d'arancia è spettacolare... ci provo!

Anicestellato... ha detto...

Ciao signora, complimenti per la ricetta, come sempre impeccabile!
Volevo farti sapere che il pdf della raccolta è pronto da scaricare, grazie di cuore per la partecipazione...un abbraccio

Mirtilla ha detto...

molto particolari,deliziosi ;)

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Anche qui abbonda la voglia di sole e bel tempo, mi hai fatto riflettere ... sarà per questo che mi sono messa a fare gli agrumi canditi?
Comunque dopo tutto il profumo di dolce un bel piatto di gnocchi ci starebbe proprio bene! Baci

lenny ha detto...

E' un piatto che evoca il sole nei colori e nei profumi ed i sapori ben accostati mi fanno desiderare l'assaggio:-))

NIGHTFAIRY ha detto...

Strepitoso questo piatto..non posso che segnarmelo!
Buon inizio settimana Pat :*

Camomilla ha detto...

Anch'io oggi ho postato degli gnocchi, ma i tuoi sono decisamente favolosi... ottimo accostamento di sapori e di profumi, un bacio!

Onde99 ha detto...

Gli gnocchi li faccio un po 'diversi, ma la ricetta della salsa te la copio, mi dà l'idea di delicatezza e di coccole...

Ciboulette ha detto...

wow, lo zafferano dell'aquila.....dove lo trovo io??? Devo accontentarmi delle bustine per ora, ma quei pistilli meravigliosi sono un'altra cosa....

Un bacio grande, ti auguro tanto tanto sole!

Fra ha detto...

Un piatto raffinato, che nonostante sia sostanzioso sono sicura risulti molto delicato al palato. Vedrai il sole uscirà così come verrà presto primavera, ma tu non smettere di mettere il sole nei tuoi piatti :D
Un bacio
fra

Lydia ha detto...

Devono essere molto buoni e delicati.
Brava!

Giò ha detto...

un altra splendida ricetta!sono fortunata, ho ancora un pò di pistilli arrivati direttamente da l'Aquila!

Benedetta ha detto...

devono essere davvero una favola questi gnocchi...

pat ciao!! come stai?? ti mando un abbraccione stritolante..a presto!

andrea matranga ha detto...

cucina d'autore. Complimenti non c'è che dire

Mariluna ha detto...

@tutti..grazie dei vostri complimenti e del vostro affetto....e buona giornata

Si è verificato un errore nel gadget