mercoledì 5 agosto 2009

Tartellete di brisé al Grana Padano, mozzarella, basilico e frutta di stagione

tartellette al grana padano e frutta fresca
Ero a conoscenza del concorso de "
Le tamerici" in collaborazione con il Consorzio Grana Padano, da prima che mi operassi alla mano e prevedendo che sarebbe stato difficile parteciparvi in tempo ho subito improvvisato una ricetta estiva e veloce ,poi però il mese di luglio è stato pieno di impegni e la ricetta é finita nell'archivio delle mie foto. Pochi giorni fà la rivedo, scorrendo tra le centinaia di foto ma, ahimé,il 31 luglio é passato,termine ultimo per parteciparvi ed anche le fragole che ho usato per accompagnare questa crema fredda.Ieri leggo nel blog Il Diario di Paola che a causa di problemi tecinici il concorso é stato prorogato Fino al 7 agosto allora c'è tempo per i ritardatari.


Queste tartellette si possono preparare e gustare con qualsiasi tipo di frutta fresca che più di lega al gusto sapido del mix di formaggi, ottime con le fichi ,con le pesche ed anche con le more succose o con i lamponi e perché no, proprio con le pere che si sà.....ma guai a farlo sapere al contadino!!!!!


Tartellete al Grana Padano e frutta fresca
Ingredienti:
Per due persone:
Un rotolo di pasta brisé
6 grosse fragole ( come nella foto) o altra frutta fresca, per esempio le fichi che abbondano in questo periodo vanno benissimo o anche le pesche.
una mozzarella di bufala
20 g di Grana Padano 18 mesi
foglie di basilico fresco
2 cucchiai di panna fresca
olio d'oliva
sale e pepe

Preparare le tartellette con la pasta brisé. Con un rotolo ne otterrete 4...mettetene da parte due e per il momento fate solo quelle che vi mangerete subito, altrimenti fatene quattro e raddoppiate le dosi.
Tagliate due dischi rotondi e sistemateli in delle formine per tartellete. Punzzecchiate il fondo con la forchetta e fatele cuocere in bianco in forno preriscaldato a 200°C. per 10min. Toglietele dal forno e lasciatele raffreddare. Nel frattempo scolate la mozzarella dall'acqua di conservazione e mixatela insieme a delle foglie di basilico la panna ,il Grana Padano grattuggiato ,un pizzico di sale e pepe qb. Lavate la frutta a piacere e asciugatele con un foglio di carta assorbente.
Prendete le tartellette, versare due cucchiai della crema di mozzarella su ogni tartelletta e sistemare sopra la frutta fresca ,taglietela in quattro. Un filino d'olio d'oliva sarà perfetto per assaporare con gusto il primo boccone ed i successivi...garantisco!

Stampa la ricetta



Version française
Tartellette al grana padano e frutta fresca
Tartelettes au Grana padano, mozzarella et basilic

Ingrédients pour 2 personnes
1 rouleau de pâte brisé
4 fraises*
(lire la petite note)
1 boule de "mozzarella de buffle"

20 g de fromage
Grana Padano affinage 18 mois
2 c à s de crème fraiches épaisse

1 c à s de basilic haché

sel et poivre

huile d'olive

*Note: à la place des fraises vous pouvez decorer ces delicieuses tartelettes avec des figues fraiches, ou encore des peches coupées en petite tranches ou des poires juteuses.

Préparez les tartelettes. Avec un rouleau de pâte vous pouvez obtenir 4 tartelettes....laissez de coté 2 disques pour une autre préparation.

Coupez deux disques et disposez-les dans un moule à tartelette. Piquez le fond de la pâte avec une fourchette et faite cuire en blanc dans un four préchauffé à 200 ° C. pendant 10min. Puis laissez les tartelettes refroidir. En attendant égouttez la mozzarella de l'eau de conservation et mixez-la avec des feuilles de basilic,la crème ,le Grana padano râpé, sel et le poivre. Lavez les fraises et les sécher avec une serviette en papier. Prendre les tartelettes, disposez deux cuillères à soupe de crème de mozzarella sur chaque tartelettes et puis les fraises entières ou coupées en quatre. Pour bien terminer ces tartelettes versez un filet d'huile d'olive, parfait pour profiter au maximum du goût de la première bouchée à la dernière....


Imprimer la recette

19 commenti:

virgikelian ha detto...

Ciao Mariluna, sono contenta per te che ce l'hai fatta: deve essere molto saporita questa tartelette
al formaggio e fragole.
Sei sempre bravissima.Un bacio Virginia

Mariluna ha detto...

@vurgikelian...grazie mille sei molto gentile!:-)

Forchettina Irriverente ha detto...

Solo una parola per definirle : assolutamente deliziose. E brava Mariluna, hai sempre delle bellissime idee. Baci Manu

Federica ha detto...

ma che bella ricetta!! saranno deliziose!!

Ciboulette ha detto...

sai che non ho mai comprato la pasta brisée? La trovi buona??

Io sono sicura che tutto il complesso di sapori qui sopra fosse buonissimio :))
Un bacio grande!

chapot ha detto...

Un mélange audacieux qui paraît délicieux

Simo ha detto...

Complimenti..... sicuramente, con questa ricettina stradeliziosa, hai fatto centro!
Un abbraccio

Rosa's Yummy Yums ha detto...

Des tartelettes très originales! Quelle combinaison merveilleuse! Une ricetta molto interessante!

Ciao,

Rosa

manu e silvia ha detto...

Ciao! ma che belle queste tartellette! ma perchè non partecipi anche con queste alla nostra raccolta sulle quiche di frutta?
Ci incuriosisce proprio la combinazione di fragole e parmigiano..da provare!
un bacione

Polinnia ha detto...

che abbinamento invitante!!!!in bocca al lupo per il concorso, faccio il tifo per te!!

Fra ha detto...

sono davvero contenta che il concorso si sia prolungato e che tu abbia avuto la possibilità di postare questa ricetta così sfiziosa! un abbinamento davvero molto riuscito
Un bacione
fra

Dolcienonsolo ha detto...

Sei incredibile...stai facendo il bagnetto???

Mariluna ha detto...

@Franci.....siiiiiiii un bel bagnetto in piscina visto che il mare é un tantino sporco quest'anno...mannaggia!!!Baci

@Fra...grazie mille ;-)

@Polinnia...grazie davvero :-)

@Gemelline...ma si non ci avevo pensato perché la vostra raccolta é per delle quiche e questa non é proprio una quiche, ma se vi fa piacere vi mando il link...grazie!

@Rosa...merci beaucoup! bisous

@Simo...GRAZIE :-)
@Chapot...merci de ta gentillesse!
@Cipollina...ho sempre in frigo la pasta brisé, mi facilita la cena improvvisa e si possono creare tante cosette buone...certo quando ho tempo la preparo io mi piace di più!!! grazie!

@Federica,@Forchettina, Grazie di cuore!

katty ha detto...

ricettina davvero deliziosa!!! complimenti!!baci e buona giornata!!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

mariluna che dire,davanti alle tue ricette e le tue foto io rimango ogni volta incantaat da tanta bellezza e bonta...davvero strepitose!!baci imma

Elga ha detto...

Solo tu potevi riuscire a creare una simile bontà! Bravissima e bellissime le tartellette!

marina ha detto...

Ciao Mariluna,
ancora una bella ricetta che cambia!!
davvero che e difficile di tornare al lavoro,di lasciare sole, farniente, non avevo neanche l'orologio!!soltanto vivere...
Sopratutto per te che sei in famiglia...ma domani e un altro giorno..Per il momento, approfitta!! Un abbraccio :)

dada ha detto...

Sempre il tuo tocco magico! Bacioni italiani

sabri ha detto...

Una meraviglia, e basta!

Si è verificato un errore nel gadget