martedì 8 settembre 2009

Rotolo biscotto glassato e alla confettura di mamma

Biscotto glassato e alla confettura di susine
Version française de la recette en bas

Un dolce mancava da un bel po' nel mio blog, forse perché ho tante marmellate che mi son portata via dall'Italia che stiamo mangiando solo quelle, su delle fette di pane imburrato come prima colazione é perfetta. I bimbi prendono i loro merenda pomeridiana, con i " petits pain au lait" e marmellata ,mentre io con quella alle pere dolcissima ma buonissima anche con lo yogurt. (Elga ;-), ti consiglio di provare!!!).mi ci spalmo dei biscotti secchi per renderla ancora più gustosa.Di confetture ne avro' ancora per un bel po di mesi ma, infondo, con le confetture si possono farcire anche i dolci no? ed allora ecco fatto un rotolo di quelli semplicissimi ,facile e veloce da fare. Dentro c'é finita la confettura di prugne-susine ai chiodi di garofano di mia mamma che fà la confettura secondo il suo metodo, no fruttapec, no Ferber. Lei mette a macerare la frutta con lo zucchero poco più di due ore e poi comincia a cuocerla, (un po lunghetta la cottura perché mette poco zucchero),mescolando spesso e spegne facendo la prova del piattino. Metodo indiscutibile e buono che a dire il vero faccio anch'io...tale mamma tale figlia no?

Confettura di prugne-susine con chiodi di garafano
La confettura di mamma
1 k di prugne susine mature pulite
700 g di zucchero
il succo di un limone
un cucchiaio di chiodi di garofano

Preparare la confettura
: Lavare bene le prugne e snocciolarle e dividerle un due metterele in una capiente pentola dal fondo pesante, alternando frutta e zucchero, terminare con lo zucchero ed il succo del limone e lasciare macerare per 2 ore. Cuocerla a fuoco vivo rimestando spesso e togliendo la schiuma che si forma in superficie. Gettarvi dentro i chiodi di garafono e proseguire la cottura ,sempre mescolando regolarmente. circa un tre quarti d'ora dal momento dell'ebollizione. Fare la prova del piattino. Invasare subito in vasetti sterilizzati, lasciandoli raffreddare completamente prima di sistemarli nella dispensa.Biscotto alla confettura di susine
Il rotolo Biscotto

Ingredienti
150 g di farina
100 g di zucchero
latte
6 uova fresche temperatura ambiente
1 cucchiaino raso di polvere di vaniglia ( 1/2 baccello)

La glassa al limone
5 cucchiai di zucchero a velo-un cucchiaio di succo di limone

Preparare la confettura: Lavare bene le prugne e snocciolarle e dividerle un due metterele in una capiente pentola dal fondo pesante, alternando frutta e zucchero, terminare con lo zucchero ed il succo del limone e lasciare macerare per 2 ore. Cuocerla a fuoco vivo rimestando spesso e togliendo la schiuma che si forma in superficie. Gettarvi dentro i chiodi di garafono e proseguire la cottura ,sempre mescolando regolarmente. circa un tre quarti d'ora dal momento dell'ebollizione. Fare la prova del piattino. Invasare subito in vasetti sterilizzati, lasciandoli raffreddare completamente prima di sistemarli nella dispensa.

Preparare il rotolo. Accendere il forno a 180°C. Rompere le uova separandoli, e montare i tuorli con lo zucchero fino a raddoppiare di volume, aggiungere la farina poco per volta e la vaniglia, aggiungere qualche cucchiaio di latte. ( 2 o 3) Montare gli albumi a neve ferma ed incorporarli al composto precedente. Rivestire una teglia rettangolare con foglio forno e stendevi l'impasto livellandolo bene. Infornare per 7/8 min. Il biscotto deve appena dorarsi. Nel frattempo inumidite uno strofinaccio che andrete a mettere sul piano di lavoro, preparate un'altro foglio di carta forno della stessa forma rettangolare del biscotto. Spento il forno poggiate il biscotto senza togliere la carta sul panno umido, mettere l'altro foglio sopra il biscotto e rotolare tutto insieme per qualche secondo. Poi, sdrotolare e fare raffeddare su una griglia.Completamente freddo farcire il biscotto con la confettura che più vi piace.Chiuderlo in carta d'alluminio e lasciarlo in frigo per un'ora.

3)Preparate la glassa mescolando lo zucchero a velo con il limone fino rendela fluida " a nastro". Coprite con questa il rotolo e rimettere in frigo fino al momento di servire.




Version française

Biscotto alla confettura

Biscuit roulé glacé au sucre et à la confiture

Confetture de Prunes de mia mamma

Un kg. de Prunes
700 g de sucre
un càs de clou de girofle
le jus d'un citron

Laver les fruits et les dénoyauter en les coupant en deux.
Dans une grande terrine, mettre des couches alternées de fruits et de sucre en poudre .Couvrir de sucre.
Laisser macérer dans un endroit frais 2 h au moins.
Porter à ébullition. Remuer presque constamment.Ecumer et versez-y les clous de girofle, porsuivre la cuisson pendant 45 min environ.
Vérifier la cuisson de la confiture en plongeant l'écumoire dans la masse, et versez des gouttelettes sur une assiette, s'elle se figent, donner un gros bouillon, écumer et etaignez le feu.
Mettre en pots sterilisé, fermez et les retourner. Laissez refroidir complétement.
Biscotto alla confettura di susine

Le biscuit roulé
150 g de farine
100 g de sucre semoule
6 oeufs
2/3 càs de lait
1/2 càc de vanille en poudre

Pour le glaçage:
5 cuillellée à soupe de sucre glace
1 cuillerée à soupe de jus de citron

Préparez le biscuit: allumez le four à 180°C. Cassez les oeufs en séparant blancs et jaunes. Fouettez les jaunes avec le sucre, jusqu'à ce que le mélange blanchisse, pui incorporez la farine, en peut de lait et la vanille. Battez les blancs en neige ferme. Tapissez une plaque à pâtisserie de papier sulfurisé et versez-y la pâte sur 1 cm. Glissez au foru et laissez cuire 7/8 min, jusqu'à ce que le biscuit soit doré. Retirez du four et retournez-le sur un chiffon humide ( préparé à l'avance) recouvrez le biscuit avec une autre feuille de papier sulfurisé et enrouler le biscuit, le papier et le torchon.Laissez 5 secondes, puis déroulez.Laissez refroidir le biscuit sur une grille aprés avoir décollé le papier dessous. Etalez la confetture de votre préférence et réservez au frigo' enroulé de papier aluminium.

Préparez le glaçage: Versez le sucre glace dans une jatte. Incorporez le jus de citron à l'aide d'un fouet. Dès qu'il atteint une consistence nappante, répartissez-le à l'aide d'une cuillère à soupe ou d'une spatule sur la surface du biscuit. Réservez au réfrigérateur avant de servir coupé en tranches.

39 commenti:

Ciboulette ha detto...

mi piace tantissimo quella glassa al limone, che usai per la torta limone e cocco, e la perfesione del rotolo, a sezione costante, come io non riesco a fare...tra te, Alex, e non ricordo piu' chi ne ha fatto uno cosi' bello, mi mettete voglia di ritentare :))
La marmellata della mamma e' dolcissima anche se c'e' poco zucchero vero? Lo e' anche per me, che pero' ho fatto la marmellata di susine PER la mamma!
Ti abbraccio forte e rubo una fetta di rotolo, vedi, quella gia' tagliata :))

Virginia ha detto...

Che bello fare questo tour di saluti e vedere tutto quello che mi sono persa...
Stupenda questa marmellata, Mariluna! E anche il metodo mi sembra più che valido e da copiare al più presto. UN grosso bacio!

Fra ha detto...

i tuoi rotoli sono sempre splendidi mariluna e questa confettura casalinga arricchisce questo dolce con il profumo della tua estate italiana :) La glassa poi completa il tutto con un tocco di lucida grazia
Bravissima
Un bacione
fra

chapot ha detto...

j'adore le biscuit roulé, il me rappelle mon enfance, merci de me remettre cette recette en mémoire

chiara ha detto...

Ciao!complimenti per questo rotolo...fatto con tanto passione e amore..partendo dalla marmellata sino alla glassa.
Io di marmellate non me ne intendo...pero' mi incuriosisce la prova del piattino??!
In cosa consiste?
Grazie ciao

Daphne ha detto...

Questo rotolo ti è venuto perfetto! Se penso che poi tu "viaggi" con una manina in fase di recupero..beh complimenti ^_^
E poi, la glassa al limone..ci sta tutta! :))

lenny ha detto...

Impossibile non commentare la perfezione "tecnica" di questo rotolo: sofficità, giri, superficie integra ...
E la perfezione dei sapori? Confettura home made e glassa al limone ne fanno una gran delizia e le foto lo rendono ancor più desiderabile: ne vorrei una fetta!!!
Baci

Mariluna ha detto...

@Ciboulette....per il rotolo perfetto ho imparato sbagliando tante volte ora che ho capito come fare mi viene talmente facile che mi piace moltissimo, provaci seguendo perfettamente le indicazioni e vedrai che sara poi un gioco. Baci:)

@Virginia...piacere di risentirti finite le vacanze?...ummmm ora si lavora e si sfornano tante cosette deliziose. I metodi tradizionali penso siano infallibili, ci si mette tempo ma anche la passione aiuta la pazienza!!!Grazie:)

@Fra...Grazie tanto! :-)

@Chapot..merci de ta gentillesse!

@Chiara...la prova del piattino consiste nel prelevare un cucchiaio di composta e versarla nel piattino, se nel raffreddarsi si inspessisce,cio' diventa densa come più o meno la si preferisce, allora la confettura é pronta. Scusa se non l'ho indicato nel post, davo per scontato questo metodo, credevo che ormai a forza di vedere confetture nei blog era conosciuto. La prossima volta lo specifichero' meglio. grazie della tua domanda e baci affettuosi:)

@Daphne...grazie, la mia manina fà terapia, massaggi e creme antinfiammatorie, il fatto é che non riesco a farla stare riposata...acc a lei, direbbe il dottore!

Federica ha detto...

complimenti!! un rotolo stupendo! da preparare quanto prima!
ciao!

dada ha detto...

Non solo è perfetta, un bel suo giro infinito e soffice, ma è di una eleganza semplice con sapori puliti e una foto luminosa. Non si puo' non cedere!
Questa confetturina (compreso il metodo) mi piacie mooolto!
Buona guarigione e un abbraccio forte

Ago ha detto...

Che delicatezza! E' un rotolo bellissimo...poi che colori...non voglio pensare al sapore, altrimenti vado subito a metterlo in cantiere e non mi sembra proprio il caso :-P
bacioni
Ago :-D

manu e silvia ha detto...

Ciao! noi l'abbiamo provata questa pasta! ma proprio non ci viene! certo che questo semplice rotolo..dev'essere sublime!!
un dolce che ci piace proprio tanto!
baci baci

~Lexibule~ ha detto...

Quel Bonheur ce roulé:)xxx

Castagna e Albicocca ha detto...

Se non sbaglio i rotoli li fai spesso e ti vengono benissimo! Io non ho ancora mai provato. Dovrei cominciare magari dal farne uno mini..un mini-rotolo, maxi-buono! :-)
SLURP Castagna

Mariluna ha detto...

@Castagna...e perché no, ad un mini rotolo non c'ho pensato sarebbe simpaticissimo...ma credo pure un tantino complicato da gestire...grazie e buona serata.

@Lexibule...merci!

@Manu e Silvia...voi due a quattro mani dovreste riuscirci perfettamente e non spaventatevi perché é facilissimo, non mi stanchero' mai di dirlo...bisogna solo un tantino di calma. grazie :)

@Ago...grazie mille dei tuoi apprezzamenti :-)

@Dada...Metodo tradizionale e guai a non esegure per filo e per segno, parole di mamme he!!! Grazie :-)

@Federica...ma grazie gentilissima!

ilcucchiaiodoro ha detto...

é davvero strepitoso,oltre alla perfezione di questo rotolo la glasse gli dà quel tocco in più!!!

katty ha detto...

buonissimi e anche perfetto!!! complimenti!!! baci e buona notte!!!

Gialla ha detto...

Davvero gudurioso!!! Adoro la glassa!
A presto
Galla

Sebastiano Landro ha detto...

Bella questa marmellata; si presenta bene e deve avere un ottimo gusto.

Elena ha detto...

ah...ma questo rotolo sembra così...così...così....mmmm non trovo le parole giuste e quindi non mi rimane che provare a farlo!!! Buona giornata, parigina dei miei sogni

genny ha detto...

un rotolo che sa di casa...bellissimo!!!

Stefania ha detto...

E' splendido in tutto e per tutto.
Non mi sono mai cimentata con i rotoli, ma mi hai fatto venire la voglia di provare.
ciao
Stefania

Onde99 ha detto...

Tu e la tua mamma fate la marmellata come la faccio anch'io, altro che metodo Ferber, che, secondo me, è una presa in giro!!! Mi immagino quanto possa essere buono un rotolo fatto con la marmellata di prugne fatta in casa... e che merende gustose ci hai descritto!!! So che mi ripeto, ma pagherei per prendere un buon the pomeridiano con te...

Benedetta ha detto...

mi piace molto pat! poi vado matta per la glassa...e in questo periodo ho prprio volglia di zucchero!un abbraccio

Ely ha detto...

che delizia!!!! veramente stupendo :-) baci Ely

Elga ha detto...

Questo rotolo è perfetto!! Bellissimo:)) sai che ho assaggiato la marmellata di pere e non mi sembrava più cpsi dolce!?

lise.charmel ha detto...

ho urgente bisogno di fare merenda adesso!

Daphne ha detto...

Sarà controproducente per la manina..ma io sono felice che si tenga allenata con queste bontà ^_^
*

Wennycara ha detto...

che meraviglia mariluna, è decisamente un signor rotolo: non gli manca proprio niente... ti ammiro molto per come hai realizzato la glassatura, oltre che "l'arrotolamento" vero e proprio :)
la fotografia del barattolo di marmellata è molto bella: devo trovare anch'io dei vasi così :)
un abbraccio,

wenny

Wennycara ha detto...

p.s.: posso aggiungerti tra i miei contatti di flickr?

wenny

Mariluna ha detto...

@Daphne...altrimenti perde il vizio ed io non glielo posso permettere!

@Elga...che ti dicevo?...é buona davvero!

@lise...maddai, un pezzetto é per te con molto piacere.:-)

@Benedetta...carissima prendine quanto vuoi, capisco queste voglie irrefrenabili :)

@Onde...ahhh ecco allora non sono la sola...ho fatto una confettura con le pere con il metodo Ferber...troppo zucchero ed alla fine era sempre liquida, non ho osato postarla, non so' se é colpa mia o sua, il fatto é che non ci provo più, preferisco girare e rigirare il pentolone e nel mentre leggermi un libro ed avere una buona confettura!;-) Grazie.

@Ely..grazie mille :)

@Stefania...ti garantisco che é facile :) Grazie.

@Genny...grazie mille.

@Elena...ti saluto parigi allora e grazie mille.

@Sebastiano...grazie infinite della tua visita e del tuo giudizio.

@Gialla...ciao grazie :)))

@Katty...baci anche a te e grazie mille :)

@Ilcucchiaiod'oro...grazie mille, piacere della tua visita.:)

@Lenny...grazie molto anche a te!

chiara ha detto...

Grazie Mariluna,
non ti devi scusare...io sono una principiante....e sto' imparando curiosando un po' qua'...e la'...e voi bloggher mi date tanti insegnamenti! Grazie ancora
ciao
Chiara

Mariluna ha detto...

@Chiara...anch'io ho tante cose da imparare ed é proprio con i bloggers che faccio prgressi tutti i giorni :)))

@Wenny...certo che si...grazie!

Dolcienonsolo ha detto...

Chissà che delizia....la glassa e la marmellata..mmmmmmm che bontà!

sabrine d'aubergine ha detto...

Che meraviglia questo rotolo! Avrei pure la marmellata di prugne di mammma (la mia) per poterlo farcire... mi serve un pomeriggio di calma, che ora non ho per testarlo, magari in una delle altre versioni che proponi. Sei davvero brava! A presto

dolci a ...gogo!!! ha detto...

questo rotolo è un incanto sempbra un dolce fatato!!!delizioso davvero e poi io amo i dolci farciti con la confettura!!bacioni imma

elisa ha detto...

il rotolooo!!Mamma quanto mi piace..e con la marmellata che sbuca succulenta..mhh!!
Bentrovata Mariluna, è sempre un piacere entrare qui da te..

Carla ha detto...

Ciao Mariluna,
ma che rotolo goloso! Solo a vederlo mi ci tufferei e con quella marmellata golosa!

Complimenti un dolce molto ma molto invitante!

Baci

marina ha detto...

Cara Mariluna,
Solo mummmmmmmmmmmmmm!!!! mi viene una voglia di zucchero.... vado subito cercare qualche dolcezza nella cucina ;)

Si è verificato un errore nel gadget