mercoledì 7 ottobre 2009

Tazza di cioccolato con banana

Cioccolato in tazza con banana

Version française de la recette en bas
Il tempo di una giornata libera per restare a casa,  il tempo per dedicarmi a quello che mi piace fare non é sempre possibile, visto il lavoro, i figli e le troppe faccende domestiche, ma se ti capita un'imprevisto, anche se non proprio piacevole, mentre ti organizzi per affrontare la solita routine ecco che all'improvviso  tutto cambia.  Sono le 5,30 del mattino, non ho ancora preso il caffé per capire se é giorno o notte , il termometro della febbre segna 39.7.

Uno dei miei figli ha  febbre alta, forte mal di testa e gambe dolorose da non riuscire a stare in piedi. Dopo il  "panico" iniziale di capire bene di che si tratta " influenza A,B,C, o influenza stagionale" , con tutto quello che c'hanno raccontato in tv e sui giornali e volantini e riunioni scolastiche; dargli la giusta dose di tachipirina, possibilmente non scaduta, ( gli occhiali, per favore, che non leggo) chiamare subito il dottore, avvertire la scuola o in casi più urgenti recarsi subito all'ospedale per praticare delle analisi....un momento....prima una grande tazza di caffé nero e poi riprendiamo la ragione e procediamo con calma.
Prese tutte le precauzioni del caso e tranquilli che la  normale l'influenza stagionale é entrata ormai in casa nostra , ecco che mi si presenta una giornata libera da restare a casa a fare la mammina infermiera e coccolosa anche per il mio primo genito di 14 anni, che nonostante i suoi rifuiti apparenti di mostrarsi ancora un ragazzino bisognoso di coccole ha un forte bisogno di rassicurazione. Intanto fuori piove.....


Cioccolata in Tazza con banana
Tazza di cioccolato alla cannella con banana

Per 2 persone
75 g di cioccolato nero
20 cl di latte
30 cl di panna  fresca
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
2 cucchiai di zucchero
2 banane


Mettere il cioccolato a pezzetti in una casseruola inox, aggiungere il latte e far sciogliere a fuoco dolce e 20 cl di panna fresca. Mescolare e aggiungere lo zuccchero e la cannella, continuare  sul fuoco per 3 minuti.  Montare il resto della panna. Tagliare le banane a fettine e metterle un due tazze. Versare il cioccolato tiepido e un ciuffetto di panna spolverare di cannella. Servite subito. Buonissima anche fredda.



Version française

 Tazza di cioccolato con banana
Chocolat  à la cannella avec banane

Pour 2 personne(s)

75 grammes de chocolat en plaquette,
20 cl de lait,
30 cl de créme liquide,
2 cuillére de sucre en poudre
1 c à c de cannelle en poudre
2 banane

Casser le chocolat en morceau, le mettre dans une casserole y ajouter le lait et les 20 cl de créme liquide.
Mélanger ,ajouter le sucre et la cannelle. Le tout doit chauffer 3 minutes.
Battre à l'aide d'un batteur électrique le reste de la créme liquide en chantilly. Couper les bananes en rondelles et le mettre dans deux tasses, y verser le choccolat tiède et la crème en chantilly.servir aussitôt. Delicious froid.
Tazza di cioccolato con banana

27 commenti:

Mary ha detto...

Che delizia a prima mattina ...sto sbavando sulla tastiera!

Mariluna ha detto...

@Mary

grazie mi hai regalato un sorriso :))))

Tania ha detto...

Mi auguro che tuo figlio si riprenda presta, purtroppo anche le banali influenze sono alquanto fastidiose. Ma sicuramente le coccole giovano e anche una cioccolata così deliziosa, spero che l'abbia mangiata!

lenny ha detto...

Spero che ora sia tutto passato ed è sicuramente così perché la cioccolata da sola cura tutti i mali, ma "rinforzata" con banane e panna montata alla cannella dà forza ed energia per affrontare il mondo e fa ritornare l'allegria :))
Nessuno più di te sa "creare magie" in cucina!

cristy ha detto...

Cribbio, dev'essere davvero buona. Questa si che da la carica per passare la giornata!
Ci sto' pensando seriamente...mi sa che la faccio.
Ciao Cristy

Elga ha detto...

Accidenti che risveglio! Spero che A. stia meglio, immaggino quanto spossaante possa essere per lui ma anche per chi lo accudisce:)) Vero mamma?
Questa tazza è altamente coccolosa, la trovo energizzante e tenera allo stesso tempo, un favola insomma! Dai un bacione a tutti

ilcucchiaiodoro ha detto...

Mi auguro che tuo figlio guarisca presto,sono anni quasi decenni che per mia fortuna non ho l'influenza ma se dovesse succedere mi piacerebbe che tu ti prendessi cura di me....

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ne so qualcosa cara anche i miei 2 bimbi di 4 e 2 anni la settimana scrorsa hanno avuto entrambi la febbre a 39....panico totale poi quando sono piccoli veramente nn sai che fare ma anche un po piu grandi come i tuoi fanno una grande tenerezza...anche il mio pensiero è corso subito all'influenza suina per fortuna invece si è trattato solo di cambiamenti stagionali e ne portano ancora lo strascico..spero che si rimetta presto e una cioccolata cosi lo aiuterà di sicuro:-)
baci imma

Nicole ha detto...

che roba meravigliosa! mi sembra di sentirne il profumo!!!

Simo ha detto...

Spero sia tutto passato...anch'io ho da pochi giorni finito di coccolare mia figlia (10 anni)...ha preso un virus, a detta del mio medico, parainfluenzale...
due giorni di febbre altissima, con la tachipirina scendeva a 38!!!
Ora sta benissimo, le è rimasto solo un pò di naso colante...
In bocca al lupo, un abbraccio...che meraviglia quelle tazze!

manu e silvia ha detto...

E noi che eravamo abituate a metterci i biscotti! niente male come sostituto ;)
Un grosso in bocca al lupo a tuo figlio...che si rimetta presto!
un bacione

Libri e Cannella ha detto...

Ahhh...che visione!! Potrei iniziare a leccare lo schermo!! Ne voglio 2 tazze adesso!!

fantasie ha detto...

Niente di più coccoloso di questa tazza... e la mamma tutta per sè!
P.s. Bellissime anche le tue tazze (ma che te lo dico a fare??? hai tutto bello!)

chapot ha detto...

Comme toujours des photos superbes, comment veux tu que l'on résiste devant ces délices !

Alessandra ha detto...

Mamma mia anche io quando son giù desidero farmi coccolare da una bella cioccolata, ma la tua è fantastica , sublime.

Giò ha detto...

una supertazza coccolosa, quello che ci vuole per una giornata così!

virgikelian ha detto...

Una vera delizia la tua tazza di cioccolata.
Le tue foto sempre "superbes" !!!
Spero che tuo figlio stia meglio. Auguri e un salutone.

sabrine d'aubergine ha detto...

Fa venir voglia di farsi venire l'influenza! Una meraviglia, ciocco-banana è un grande classico, sempre perfetto: la tua è un'interpretazione da manuale. Brava! A presto
Sabrine

PS: auguri al giovanotto

dada ha detto...

Che giornata e come sei riuscita a trasformarla! Tazza non solo coccolosa ma che esprime una tenerezza infinita, sei tu e le tue opere che la comunicano... Spero vada meglio ora :-) Bisous

Wennycara ha detto...

Cara Mariluna,
mi hai fatto tirare un sospiro... Anzi due: il primo perchè "state tutti bene", chè l'influenza è quella stagionale, il secondo perchè è davvero dolcissimo quello che hai raccontato, ma sopratutto come...
Chissà come hanno gradito questa coccola i tuoi figli :)
buona serata,

wenny

marina ha detto...

Cara Mariluna,
Spero che tuo figlio sta meglio. difficile di non pensare subito "influenza" con tutto quello che sentiamo in tv, radio, giornali...
Comunque, questa tazza di cioccolato sembra una buona medicina associata al "dolprane"..Bisous :)

Carla ha detto...

Ciao Mariluna!

Spero che tutto vada bene ora con tuo figlio e te...la tua cioccolata è una delizia che tirerebbe su chiunque!

Ti mando un abbraccio :-)

Ciboulette ha detto...

povero caro, spero che ora il peggio sia passato!
Certo che farsi coccolare da te e' un bell'aiuto cara PAt, e non solo per questa golosita' (tu sei matta, potrei morire per una cosa cosi'!!!!) ma proprio perche' tu sei tu, e i tuoi ragazzi sono fortunati ad averti come mamma :))
Un abbraccio forte a tutti voi!! :**

Mariluna ha detto...

@Tutti...

Grazie di cuore, và tutto meglio ma sono carica di cose da fare e non riesco ad occuparmi delle mie pagine preferite....;buon fine settimana a tutti e a presto :)

Mirtilla ha detto...

e'una meraviglia tesoro!!!

PiatTina ha detto...

Noooooo perchè mi tenti così irresistibilmente.

Aiuolik ha detto...

Che bello questo racconto di mamma e che bello coccolarsi con quella tazza di cioccolato! Qui intanto il tempo è ancora bello e fa ancora caldo!

Si è verificato un errore nel gadget