giovedì 7 gennaio 2010

Papillon di Gaspacho andaluso alla maniera di....... "Soul kitchen"

Gaspacho soul

Version française de la recette en bas
Beh, ora lo so', a questo punto capisco. Direte voi leggendo la ricetta: ma questa é pazza? a presentarci un gaspacho in pieno inverno con delle temperature sotto lo zero in tutta Europa. Ebbene si, prima le fragole fuori stagione, ora con i peperoni,i pomodori , i cetrioli....e la zuppa fredda. Beh, insomma volete o no andare a vedere questo Soul film?, alta cucina, musica, amore e....vi restano poche ore per organizzarvi ( quanto vi invidio!!!) mentre io aspettero' l'usciata  nelle sale, qui in Francia prevista per  il 17 marzo. Eccoci arrivati all'ultima  ricetta Soul che ovviamente é assolutamente da provare, un'ottimo spuntino prima di recarsi al cinema e divertirsi e ricordandovi delle strane e fantasione ricette pubblicate in anteprima  da tutti i blog che vi hanno partecipato. Per finire ringrazio la cordialità di Valeria di Alphabetcity che mi ha proposto questa divertente iniziativa e sostenuto durante questo percorso.

Buona visione a tutti ;)

Gaspacho Soul

PAPILLON DI GASPACHO ANDALUSO ALLA MANIERA DI SHAYNS 
Soul- ingredienti
4 fette di pane bianco
600gr di pomodori maturi
2 peperoni
1 cetriolo
3-4 spicchi d’aglio
150ml di olio d’oliva
Sale
Pepe macinato fresco
2-3 cucchiai da minestra di aceto di Sherry (nella descrizione della ricetta non c'é, io infatti non l'ho messo)
2 uova sode
2 scalogni
Tagliate via la crosta dalle due fette di pane e sbriciolatele grossolanamente, imbevetele d’acqua e lasciate inumidire.Nel frattempo pelate i pomodori. Privateli dei semi e tagliateli in piccoli pezzi uniformi. Fate lo stesso con i peperoni ed il cetriolo. Sbucciate l’aglio e tagliatelo grossolanamente. Conservate in due piccole ciotole una parte dei pomodori e dei peperoni. Vi serviranno più tardi come guarnizione. Prendete il cetriolo, i pomodori e i peperoni restanti e passateli assieme all’aglio nel mixer. Aggiungete il pane e 125ml d’olio, mischiate ulteriormente e passate dunque al setaccio. Versatevi ora abbastanza acqua (o brodo) fino ad ottenere la consistenza desiderata. Aggiustate di sale e pepe e fate freddare per due ore in frigorifero. Con il pane restante tagliate dei dadini e fateli abbrustolire nell’olio. Sminuzzate lo scalogno e le uova sode e conservate il pane abbrustolito, lo scalogno e le uova in tre ciotoline separate. Servite la zuppa molto fredda. Come accompagnamento porterete in tavola le ciotoline con le verdure e il pane bruscato, così come quelle con le uova e lo scalogno. Ogni commensale ne aggiungerà a suo piacimento alla zuppa.


Version française
Gaspacho Soul
Soul recette n° 6 - Gaspacho Soul
4 tranches de pain blanc
600g de tomates bien mûres
2 poivrons
1 concombre
3-4 gousses d'ail
150ml d'huile d'olive
Sel
Poivre du moulin
2-3 cuillères à soupe de vinaigre de Xérès( j'ai ne pas mis dans la recette)
2 œufs durs
2 échalotes

Coupez la croûte de deux tranches de pain et mixez-les grossièrement ,imbibez-les d'eau, réservez.. Pendant ce temps éplucher les tomates, enlevez les graines et les couper en petits morceaux. Faites de même avec les poivrons et les concombres. Pelez  les gousses d'ail et hachez-les grossièrement. Réservez une petite partie  dans deux petits bols, de tomates et de poivrons,comme garniture. Prenez le concombre, tomates, poivrons et l'ail restant et mixez-les ensemble dans le mixer. Ajoutez le pain et 125ml d'huile, mélangez  et passez le tout  à travers un tamis. Versez suffisamment d'eau (ou de bouillon) pour obtenir la consistance désirée. Assaisonner avec le sel et le poivre et laisser refroidir pendant deux heures dans le réfrigérateur. Faites  frire  dans l'huile
le reste du pain coupé en cubes, hachés les échalotes et d'œufs durs et le mettre dans trois bols séparés. Servir la soupe très froide, accompagné des bols avec les légumes et le pain grillé, ainsi que les oeufs et les échalotes.

5 commenti:

Ciboulette ha detto...

E' vero che è inverno, e proprio per questo quel colore fa davvero bene al cuore e alla testa :)

Bisognerà vederlo questo film :) per ora ti mando un abbraccio forte, buon fine settimana!

Genny ha detto...

io verametne ti ammro un sacco per aver realizzato tutte le ricette..nonso come tu abbia fatto ma.complimenti:DDD

colombina ha detto...

che meraviglia che è il gaspacho... lo adoro, mi piace freddissimo, anche con il ghiaccio tritato!!! e le foto poi....
Bacioni

Elga ha detto...

Sei stata veramente brava a portare a termine questo percorso,brava bravissima. Vedo già che l'inidirzzo è cambiato!!!1

enza ha detto...

che è sta storia dell'indirizzo cambiato? la ricetta e soprattutto l'iniziativa mi piacciono particolarmente.
al cinema non se puede almeno per il momento ma sicuramente leggerò i commenti, vero??? baci baci

Si è verificato un errore nel gadget