martedì 12 gennaio 2010

Quello che mangiano i miei figli - Ce que mes enfants aiment manger

Cosce di pollo all'arancia con radici al forno

Version française de la recette en bas
O meglio: quello che io gli propongo per mangiare sano.Parliamoci chiaro mamme, é molto difficile dare ai propri figli un'educazione alimentare se non lo si fà fin dai primi mesi...e già li, li vedi sputarti in faccia il puré di carote,le zucchine, gli spinaci e le lenticchie...dritte dritte finiscono negli occhi e non c'é verso di farglieli deglutire se questo gusto non lo amano. Bisogna insistere, non arrendersi al fatto che difronte a questo legume o quest'altra verdura e, a volte, anche della frutta storciono il naso. E appunto "insistere" é stato il mio motto e poco per volta hanno assaggiato, sputato, hanno deglutito un poco e poi alla fine hanno mangiato. Questo é successo sia con il primo figlio che con il secondo, anche se con quest'ultimo tanta strada devo ancora fare. Con gli anni i gusti cambiano, é anche vero questo e , una verdura mangiata a sazietà da bambini puo' non essere più apprezzata mano mano che crescono o anche il contrario. Il mio modo di fare con loro é stato quello di riproporre sempre lo stesso ingrediente "disprezzato" magari camuffato, rivisitato, miglioraro con spezie e profumi a loro graditi ed ha funzionato.
Adorano i fagiolini,le lenticchie, i broccoli, la zucca (ancora) camuffata nel riso, le zucchine fritte, gli spinaci con la ricotta nei ravioli, adorano l'aglio, la cipolla, le acciughe, il salame calabrese ed i peperoncino ovvio!!!

Molte di noi mamme  siamo super occupate in casa e anche fuori per lavoro e rientrando a casa non sempre siamo lucide da riuscire a proporre un menu' vario, cerchiamo sempre cose sbrigative, ci manca il tempo é questo putroppo pregiudica una corretta alimentazione...ma molte siamo anche giudiziose e cerchiamo di recuperare le pecche il fine settimana, almeno é il mio caso, proponendo la varietà, delle pietanze un po' più elaborate, ricche di profumi e gusti nuovi equilibrati e inserendo le verdure o i legumi che loro dovranno imparare ad apprezzare. Percio' ho pensato di iniziare una piccola rubrica dedicata a quello che mangiano i miei figli, quello che amano, quello che amano poco ma che io "testarda" propongo variando,modificando, nascondendo l'ingrediente detestato. Di tanto in tanto  pubblichero' qualche piatto proposto ai miei figli inserendo anche il loro giudizio...piaciuto? oppure destestato?
Mi piacerebbe che questa rubrica servisse pure a scambiare opinioni con altre mamme, magari anche ricette; di come voi riuscite a far mangiare le verdure ai vostri pargoli e  arricchirmi con qualche altra idea da proporre ai miei. Se vi fà piacere, anche MAMME CHE NON AVETE UN BLOG, mandatemi  una mail(patrizia.cuglietta@orange.fr) con la ricetta e io la testero', postandola con il vostro nome e il giudizio , naturalmente degli assaggiatori ufficiali.
Cosce di pollo e radici al forno
Cosce di pollo alle arance con radici al forno
4 cosce di pollo intere con la parte alta.
una cipolla bionda
2 arance non trattate
2 foglie di lauro
un rameto di finocchietto selvatico o mi mancanza, 1 cucch.di grani di finocchietto
1 rametto di rosmarino
1 bicchiere di vino bianco dolce
una tazza di bollito di pollo o vegetale
Olio evo
sale e pepe
In una casseruola adatta al forno mettere i 4 cucchiai d'olio e la cipolla tagliata fine, aggiungere le cosce di pollo, (preferibilmente lavate e asciugate) e fare rosolare a fuoco vivace. Accendere il forno a 210°. Pelare le arance a vivo e tagliarle a fette non troppo fine, sistemarle nella casseruola , tutte intorno alle cosce aggiungendo gli aromi. Far insaporire per 2 minuti. Salare e pepare. Mettere la casseruola in forno senza coperchio e cuocere per 40/50 min.  Uscirla dal forno e rimetterla sul fuoco aggiungendo il vino. Lasciare evaporare per 15 minuti a fuoco medio i modo tale che il pollo sia ben amalgamato nella salsina.
Radici al forno:
2 patate gialle
1 patata dolce
2 carote
1 sedano rapa
un cucchiaio di erbe di Provenza
olio d'oliva
sale gosso
pepe nero
Praparare le radici:
Sbucciare e tagliare a tocchetti le patate, le patate dolci, le carote e il sedano rapa. Predisporre una larga teglia, versarci l'olio e l'acqua, l'aglio in camicia le erbe aromatiche , il pepe e del sale grosso, mescolate bene e passate in forno caldo a 200°C. per 40/50 min. Servire calde!




Version française
Cosce di pollo e radici al forno

Cuisses de poulet aux oranges et legumes racines au four
4 cuisses entières de poulet (pilon et haut de cuisse
1 oignon
2 oranges non traitées
2 feuilles de laurier
1 cuil à café de graines de fenouil
1 branche de romarin
1 verre de vin blanc doux
1 bol de bouillon de volaille
Huile d'olive


Dans une cocotte allant au four versez 4 càs d'huile, l'oignon découpé en petits morceaux . Ajoutez le poulet pour le faire dorer sur toutes ses faces.
Préchauffez le four à 210 °C . Pelez les oranges à vif et puis en tranches pas trop fines. Ajoutez les dans la cocotte autour du poulet avec le laurier , le romarin , le fenouil .Salez et poivrez.
Faites chauffer 2 minutes à feu moyen . Retirez et placez la cocotte sans couvercle pendant 40 minutes dans le four.
Sortez le plat du four et versez -y le vin -Faites cuire 15 minutes à feu moyen  pour que la sauce nappe le poulet .

Pour l'accompagnement:
3 de pomme de terre
2 patates douces
3 carottes
1 céleri rave
4 cuillères a soupe d'huile d'olive
2 gousse d'ail
un c à s d'herbes de Provence
un bol d'eau
Gros sel (Guérande),


Coupez vos pommes de terre, les patates douces, les carottes et le céleri rave  en morceau, aprés les avoir épluchées .Prendre un grand plat ,versez huile d'olive les gousses d'ail en chemise, l'herbes de Provence et l'eau.Incorporer vos pomme de terre, les patates douces, les carottes et le céleri rave et mélangé  bien avec l'huile et l'eau.
Versez le gros sel et mélangez à nouveau.
Préchauffer votre four a 200° - Faire cuire vos pomme de terre pendant 40/50 minutes.

31 commenti:

Carolina ha detto...

...
Sai, io da piccola in fatto di cibo sono stata una bambina terribile. Da piccola non mi piaceva niente all'infuori di qualche "sapore base" come pomarola, petto di pollo o patate. Neanche ti immagini quante cose ho "sputacchiato" ai poveri malcapitati... ;)
I miei nonni poi erano increduli, dato che i cugini che mi hanno preceduta erano delle forchette incredibili.
Ma la mamma non ha mai mollato! Insistendo un po', ma neanche troppo. Capiva perfettamente quando si trattava di un capriccio o di un sapore che proprio non tolleravo...
E così facendo sono diventata la "foodblogger" di oggi: buongustaia, curiosa e sempre pronta a provare... Insomma, direi proprio che ha funzionato!
Ti auguro una buona serata!

fantasie ha detto...

I miei figli mangiano tutto quello che posto... e infatti ogni tanto mi chiedono: "mamma, ci fai mangiare qualcosa di normale?"... però il più delle volte apprezzano, tranne il piccolo che mangerebbe solo patatine fritte!

Fra ha detto...

Io da piccola ho fatto impazzire i mie genitori. Ero una bambina inappentente che mangiava solo latte, biscotti e pane. Ogni pranzo e cena era una tragedia. Poi pian pianino grazie alla nonna che cucina straordinariamente bene ho imparato ad aspprezzare sempre più il cibo, è arrivata la pasta, il pesce, le verdure e la frutta e tutta una gamma di sapori nuovi e gustosi. Fai benissimo a insistere con i tuoi figli, vedrai che poi ti saranno molto riconoscenti, avendo potuto sperimentare una varietà di gusti diversi.

Giò ha detto...

io non sono più una bambina ma questo piatto me lo mangerei eccome!!
da piccola ero noiosissima, mi rifaccio adesso però!

Gloria ha detto...

Non ho figli ma ricordo bene la bambina che fui :)Mi piacciono queste cosce all'arancia, voglio provarle!

Ale ha detto...

io non mangiavo mai e mia mamma stava attaccata a me minacciandomi con il cucchiaio di legno :(, mia figlia mangia di tutto e di più e senza fatica (sono molto fortunata) quindi in casa si proprone di tutto un pò, ma questa preparazione è proprio particolare e credo che verrebbe mangiata da tutti noi, che poi siamo solo 3. Un bacione

Mary ha detto...

Mi auto invito che buono!

furfecchia ha detto...

Far mangiare mia figlia è un vero problema, fino ai due anni mangiava di tutto... ora ne ha 4, insisto perchè assaggi tutto prima di dire no, ma se ha deciso che una cosa non la vuole, anche se le piace, non mangia... con il piccolo, 2 anni, per ora non ho problemi assaggia e mangia quasi ogni cosa... speriamo si mantenga così!

manuela e silvia ha detto...

Ciao! Bè per come li presenti tu i piatti, certo i tuoi figli non possono resistere! E poi l'idea di camuffare le verdure sembra proprio funzionare! E' bene che i bimbi mangino tutte le verdure, l'importante è fargliele apprezzarefin da subito.
Buonissima questa ricetta: sia il pollo molto aromatizzato, sia le radici cos' gustose.
un bacione

Elga ha detto...

Brava Patty! Questa mi sembra una bellissima idea! Vediamo cosa ne salta fuori poi magari puoi farci un bel pdf! Riesci a pubblicizzarlo anche su GialloZafferano? Vedrai quante idee! Un bacio, notte

Onde99 ha detto...

Pur non avendo figli mi sembra un ottima idea, del resto anch'io sono spesso alle prese con i gusti difficili dei miei nipotini e anche un po' del mio compagno. E poi mi sembra un'ottima idea anche per cucinare il sedano rapa, che ho comprato stamani, senza sapere, in realtà, cosa farmene

Genny ha detto...

è un'idea splendida, che apprezzo molto anche non avendo figli....passo parola:D

colombina ha detto...

bello e buono direi... forse lo mangerebbero anche i miei figli... farò la prova e ti dico.
Mi piace l'idea di raccogliere le ricette per i bimbi.... i miei a parte le varie cose che mangiano tutti, mangiano molto pesce perchè qui a casa ne mangiamo tantissimo e perfino le lumache!!! Bacioni

dolci a ...gogo!!! ha detto...

questa rubrica è perfetta per me sono sempre alla ricerca di piatti appetitosi ma sani per i miei bimbi...alfredo ha 4 anni e per lui tutto quello che è verde è out quindi spinaci e verdura è una lotta allora io cerchi di metterli nei cibi che lui adoro o vero tutto quello che è rosso:-)quindi nelle polpette nei tortellini insomma cerco di mimetizzarli ma per il pollo e le patate invece vado liscia perche gli piace...lorenzo invece che ha 2 anni è proprio nella fase sputo libero quindi sono ancora li a frullare il tutto per farlo mangiare serrà la bocca e nn c'è verso:-)...troppo gustosa questa ricetta buona anche per noi grandi!!la proverò sicuramente!!baci imma

crumpetsandco ha detto...

Io non ho un figlio...ma se mi adotti mangio tutte queste cose buone che fai! :)))

bellissima ricetta!

ciao cara

Terry

Wennycara ha detto...

Io ti seguo in silenzio, incamenrando questi preziosi suggerimenti per il futuro :)
Un abbraccio,

wenny

lise.charmel ha detto...

adottami ti prego! :)
da bambina non mangiavo proprio nulla e del resto a casa nostra si variava ben poco dal connubio fettina e insalata, adesso vario molto di più, ma è sempre difficile inserire la corretta quantità di verdure quotidiana...

cavoliamerenda ha detto...

io da bambina mi allenavo da sola a mangiare le cose che non mi piacevano, era una specie di gara con me stessa: per me era molto importante che il sapore sgradito fosse isolato, prima lo attaccavo da solo, per abituarmi al sapore, poi quando col tempo era diventato un sapore familiare riuscivo a mangiarlo senza pensieri insieme a tutto il resto...

cavoliamerenda ha detto...

PS: io penso davvero che ai gusti ci si debba solo abituare, a Vienna dove badavo a bambini in età asilo per esempio era normale che stuzzicassero con verdura cruda a tocchettini, più o meno come se fossero patatine.

Lo ha detto...

aiuto Mariiiiiiii ho fatto un casino ti ho lasciato un commento a questo post non so dove...se lo trovi sai che era per qui...scusami :(

Mariluna ha detto...

@Tutte: eccomi....riesco a trovare poco tempo da dedicare a queste mie pagine, tra il lavoro fuori e il lavoro in casa sta diventando difficile seguirvi e mi dispiace moltissimo...e lascio un po' di cose da fare per ringraziarvi uno per uno.

@Carolina,...vedi ci si guadagna poi alla fine se non altro una grande soddisfazione personale. Grazie

@Fantasie, uhhhhmmm i miei stanno diventando diffidenti, nel senso che sanno ora i miei trucchetti di nascondere le verdure che non amano...ma apprezzano poi alla fine che é il mio scopo e tante volte mi domandano la stessa cosa ;))) Grazie

@Fra, anch'io sai , non mangiavo nulla di nulla manco dolci (che erano rarissimi) ed ero magrissima ( bhe questo oggi un po' lo rimpiango ogni tanto vorrei mangiare di meno :()- Grazie

@Gio, bene allora dacci sotto :) grazie

@Gloria, e certo non sono solo per bimbi queste cosce ;) - Grazie

@Ale, se tua figlia mangia di tutto é di certo merito tuo, complimenti e grazie per la tua visita:)

@Mary, ti aspetto domenica allora Grazie a te :)

@Furbecchia, anche i miei bimbi piccolissimi mangiavano di tutto poi piano piano hanno iniziato a scegliere e a sputare...é difficile ma bisogna insistere...infatti fasta anche un solo assaggio e poi piano piano si abituerà. Grazie

@manuela e silvia, é quello che cerco di fare , rendere i piatti anche colorati e ben presentati gli occhi prima e poi il resto...funziona :) Grazie

@Elga, grazieeee, ma non li so fare i pdf e neanche come pubblicizzare su GialloZ...:(

@Ondina, grazie carissima anch'io quando ho con me i nipotini mi rendo conto che ci sono bimbi che non mangiano niente :(, ma con me non attacca o quello che c'é in programma o niente alternativa solo cosi' si riesce ;)

@Genny, Grazie carissima :)**

@colombina, anche i miei mangiano le lumache, sai che ci sono cose che io per esempio le lumanche non riesco a mangiare ma loro si...il fatto di proporre sempre cose strane ;)perché io @anche le lumache gli preparo. Grazie

@Imma, il mio figlio grande faceva proprio cosi' serrava la bocca e non c'era verso ora é capace di mangiarsi qualsiasi cosa...vedrai che il piccolo farà ugale...grazie

@crumpetsandco, Terry fatto!!! mi mancava una bimba in casa ;) Grazie

@Wenny, auguri allora!!! e grazie

@lise...certo anche a te, mi interessa un giudizio femminile ho solo maschi intorno a me figurati alche il gatto :)) Grazie

@cavoliamerenda, una bellissima cosa, la sfida non ne conosco bimbi cosi', e molto intelligente mangiare come stuzzichini le verdure :) Grazie

@Lo, carissima non ti preoccupare lo trovero' grazie mille :)***

Luca and Sabrina ha detto...

Fai bene ad insistere con i tuoi figli, mimetizzando, camuffando, migliorando, come hai scritto tu. E' importantissima un'alimentazione varia e completa e se non li si educa fin da piccolissimi, poi prende piede l'anarchia assoluta. Ci vedi molto d'accordo con te e questa rubrica, questo appuntamento sarà molto interessante. La ricetta che hai proposto oggi è molto buona, i tuoi pargoli non possono che avere gradito!
Baci da sabrina&Luca

dada ha detto...

Bellissima idea e sono sicura che sei riuscita perfettamente nell'intento, con docilità. Per come presenti, trasformi gli ingredienti difficile resistere. Sei una vera cuoca e penso lo apprezzeranno sempre di più :-) Brava Pat! Bisous e buona giornata

Dodò ha detto...

non ho figli, ma la mia cuginetta non mangia quasi nulla. ed io "rimprovero" spesso mia zia perchè, a mio avviso, non si impegna abbastanza. credo che sia fondamentale un'educazione alimentare. anche perchè oggi, appena si varca la soglia di casa, è difficile non trovare cibi contraffatti, nella composizione e nel gusto, a scuola o in palestra.anche se mamma non sono, ho a che fare con molti bambini e qualche ideuzza ce l'ho. mi faccio avanti lo stesso?

Dolcienonsolo ha detto...

I miei figli pur avendoli abituati da piccoli a mangiare di tutto...adesso non mangiano niente, una vera disperazione!!

Lauradv ha detto...

Capisco perfettamente questa "battaglia" e devo dire che alla "veneranda" età di 6 anni anche Junio inizia ad apprezzare le verdure ed i minestroni :-D Molto invitante questa ricetta, e quella foto fa venire fame! Buona serata Laura

marina ha detto...

I miei, da piccoli, mangiavano tutto e adesso che viene problemi..una non mangia piu agnello, vitello e tante altre carne..l'altro non vuole piu brocoli, spinaci, fagioli che mangiava con piacere prima!!
Bisous Mariluna

ross ha detto...

certo pollo e patate (et simili) chi li rifiuterebbe mai? poi due maschietti (se ho capito bene) ancora di meno!
brava che sei....

vaniglia ha detto...

uh!
sbagliai account, quella sopra ero io!
'notte, forse è ora che vado a nanna! ;)

La cuoca Pasticciona ha detto...

Marilù che delizia...

Dolci ricette ha detto...

Ottimo blog! Complimenti! Ricette buone e gustose!

http://www.ricette-dolci-ricette.com
http://www.le-ricette.it

Si è verificato un errore nel gadget