venerdì 10 settembre 2010

Confettura di pesche al caffé

Confettura di pesche al caffè
Version française de la recette en bas
A settembre si invasa, si conserva  tutto cio' che l'inverno poi non ci regala più, e per non farmi scappare le nettarine dolcissime e mature che finalmente si trovano proprio in questo periodo, non potevo non fare questa tentazione di gusto. Una foto su  flickr  (foto stupenda mentre io ho faticato a farne almeno una decente con la scarsezza di luce che mi ritrovvo nei giorni scorsi) , mi é bastata per non pensarci su due volte.

Ho tradotto la ricetta grazie al traduttore on-line nonostante  i suoi difetti di traduzione , a volte, molto divertenti. In linea generale sono riuscita a identificare il procedimento. L'unico  differenza apportata alla ricetta originale sta nell'aver usato al posto dei grani di caffé, l'estratto del caffé che si sta rivelando davvero molto utile per diverse preparazioni e sperimentazioni. Vi trascrivo, cmq, la ricetta originale poi sta a voi scegliere il vostro caffé preferito.


Confettura di pesche al caffé

Confettura di pesche gialle al caffè
  • 900 g di pesche nettarine gialle mature (pesate senza gli scarti)
  • 300 g di zucchero per confetture Oetker 
  • 7 cucchiai di succo di lime ( limone verde)
  • 5 graini di caffè (o un cucchiaino di estratto di caffè, o un cucchiaino di caffè liofilizzato)
  • 1 bacca di vaniglia

Passare al mixer la metà delle nettarine per ridurle in una purea. Tagliare l'altra metà delle pesche a dadini. Mettere la frutta in una pentola adatta per le confetture , unire lo zucchero e sei cucchiai del succo del limone. Mescolare. pestare i grani del caffè in un mortaio e metterli in un sacchetto adatto alla cottura (servirvi di un filto per il tè), levare i grani all baccca della vaniglia e metterli da parte. Mettere il sacchetto con i grani e la bacca della vaniglia nel recipiente con la frutta. Mescolare e far riposare per 2 ore.
Trascorse le due ore  mettere a cuocere la frutta portantola a bollore a fuoco vivo mescolando continuamente, lasciare sul fuoco per 4 minuti sempre mescolando. ( attenzione agli schizzi), spegnere il gas, togliere la bacca della vaniglia e il sacchetto con i grani del caffè, aggiungere i granelli messi da parte della vaniglia ed il cucchiaio di succo di lime. mescolare, lasciar riposare 1 minuto. Invasare, in vasi sterili, chiudere e capovolgere per 10 minuti, poi ricapovolgere e lascia reffraddare completamente.
 

Version française
 Confettura di pesche al caffé
Confiture de nectarines au café
  • 900g  nectarines ( épluchées et dénoyautées)
  • 300g de sucre gélifiant super Oetker
  • 7 C. à soupe de jus de lime(citron vert)
  • 5 grains de café  ( utilisez Votre café préfèré )
  • 1 gousse de vanille

Passez la moitié de nectarines au mixer pour obtenir une purée. Coupez l'autre moitié en petits morceaux. Mettez les fruits dans un pot adapté. Ajoutez 6 cuillerées à soupe de jus de lime et le sucre gélifiant  et mélanger.
Dans un  mortier écrasez  les grains de café et mettez-les dans un sac de cuisson adapté (j'ai utilisé des sachets de thé). Fermer le sachet et mettez-le dans le mélange de fruits. Couper la gousse de vanille en deux sur la longueur et prélevez ses  graines. Mettez de côté les graines  de la vanille et ajouter la  moitié  de la gousse au mélange de fruits. Laisser reposer le mélange de fruits pendant 2 heures.
Après deux heures  portez le mélange à ébullition sur feu vif en remuant tout le temps. Laissez cuire pendant 4 minutes, en remuant constamment. Puis retirer du feu et retirer la gousse de vanille et le sachet de café. Ajouter les graines de vanille et mélanger.
Remplissez des pots  pour confiture stérilisés. Fermez les pots . Laisser reposer pendant 1 minute et puis tourner à l'envers. Laisser reposer pendant 10 minutes et tourner à nouveau. Laisser refroidir complètement.

15 commenti:

Chiara ha detto...

sarei curiosissima di assaggiarla...non ho mai nemmeno visto l'estratto di caffè, devo cercarlo...bella ed originale ricetta, complimenti!

Cey ha detto...

La foto su flickr è effettivamente spettacolare ma anche la tua non ha nulla da invidiarle =)

Erica ha detto...

Ogni volta che vengo a "trovarti" trovo sempre mille idee sfiziose, foto bellissime...
e poi... mi viene voglia di una bella fetta biscottata imburrata (crepi l'avarizia) un bel pò della tua marmellata ^^

Federica - Pan di Ramerino ha detto...

Molto curiosa! Pesca e caffè...mmmh, da provare!

Onde99 ha detto...

Veramente a me le foto sembrano bellissime, mi ricordano dei disegni fatti con i pastelli a cera... l'abbinamento è curioso, in genere ho qualche remora sull'abbinamento frutta/caffè, ma questa è la seconda ricetta che lo propone che vedo oggi e mi sta venendo la tentazione di sperimentare...

Mariluna ha detto...

Chiara, ummmm, hai ragione vado a mettere il link ;P scordato Grazie!

Cey, quella foto m'ha invogliato notevolmente , sapevo di non essere all'altezza per farne una almeno fotogienica, almeno la marmellata sarei stata capace di farla :-) grazie!

Erica, grazie molto gentile del complimento ^^ certo ottima con una fetta biscottata.

Federica, Onde, é curioso l'abbinamento , io vavo già testato le mele e sono ottime insieme al café percio' mi son lasciata tentare e ne sono stata altrettanto soddisfatta. Grazie ragazze :)

kristel ha detto...

Ma davvero con il caffé?? Chissà che roba buona é venuta fuori. Sono curiosissima. Buon week-end!!

Genny @ alcibocommestibile ha detto...

io le marmellate non so mai come fotografarle!:D e ieri ho fatto una susina-thè verde che ammetto, mi è piaciuta molto:D

La Table De Nana ha detto...

Must be delish!

Oxana ha detto...

Bella Paty, ma ti potevo traddure io!! Ho visto anch'io questa foto ma la ricetta è da un'altro, tedesco come ho capito io dal suo racconto, ma ormai sono piena di marmellate! Il mio marito mi ha minacciato perché ho fatto tantissima marmellata e non c'è più posto per tutta questa roba:))
Ho ricevuto adesso la rivista da te, GRAZIE MILLE!!!! Anche per bellissima cartolina:)))))
Un bacione e buon fine settimana

Silvia ha detto...

curioso abbinamento! da provare! una curiosità (e magari una domanda scema...) ma se metto il caffè istantaneo, non si scioglie direttamente nel liquido? Il risultato cambia troppo dici?

Mariluna ha detto...

Silvia, non é affatto una domanda scema, credo che la cosa si possa fare, un cucchiaino secondo me basta. Grazie ^^

Oxana, sai anch'io tantissime confetture ora devo proprio smettere, il guai é che mi piace provare nuove associazione, qualcuna la regalo cmq... la prossima volta ti chiedero' per un'eventuale traduzione....sono contenta che la rivista é da te.Grazie mille a te ***

Nanà, thank very much ^^

Kristel, una roba curiosa e buona assicuro :)

Genny...voglio la ricetta, sono in fase di confetturare :)))

Mirtilla ha detto...

che accostamento particolare!!!
bacioni

Babs ha detto...

ciao patrizia!
quella pesca è davvero da mordere! a presto!
b

accantoalcamino ha detto...

Un abbinamento a me sconosciuto ma, certamente, azzecato, da provare,è tempo di conserve anche per me, buona settimana.

Si è verificato un errore nel gadget