giovedì 7 ottobre 2010

Sbriciolata con l'uva

Sbriciolata con l'uva
Version française de la recette en bas
Farcire una buona frolla con una marmellata é indubbiamente  naturale, farcire una sbrisolona lo é altrettanto , é comune, infatti  io non lo sapevo.  Ho sempre mangiato una sbrisolona classica, ricca con le mandorle croccanti,  profumata al limone, molto spesso acquistata o regalata soprattutto nel periodo nataliazio.
Ancora troppo lontane le feste natalizie  e perché aspettare che me la regalino?...me la son fatta e farcita con la confettura d'uva nera dell'anno scorso. E' anche il momento di fare spazio nella dispensa a per ricominciare contetturarne delle nuove ;-)
P1100012
La ricetta
  • 100 gr. di farina bianca
  • 100 gr. di fioretto (farina di mais macinata molto fine)
  • 100 gr. di burro a temperatura ambiente
  • 80 gr. di zucchero ( io sempre meno zucchero delle dosi originali che questo caso erano di 100 g)
  • 100 gr. di mandorle con la pelle
  • la scorza grattugiata di un piccolo limone
  • 1 bicchierino di liquore strega
  • 4 cucchiai di confettura di uva o altra di vostra preferenza.

Preparazione
Tritate le  mandorle usando un coltello (avete presente come fà Nigella per il cioccolato? fate uguale)  lasciando cosi' dei pezzetti più grossi.
Mettete  tutti gli ingredienti in una ciotola e impastare con le punte delle dita finché si ottiene un composto ben amalgamato  cosi' come delle briciole (crumble)
Prendere metà delle "briciole" con le mani e farle cadere un po' alla volta  in una teglia rettangolare ( ho preferito dargli questa forma per poterla tagliare a barrette)  Premete leggermente questo primo strato e disponetevi sopra la marmellata ( buonissima anche con la marmellata di arance), ridistribuite il resto delle briciole e premete ancora leggermente sulla superficie con le mani per compattare il composto. Non schiacciare troppo però altrimenti risulterà dura.
Infornare a 180° per 30 minuti circa.  Lasciatela raffreddare completamente altrimenti essendo ancora un po' morbida rischierete di romperla. Cospargete di zucchero a velo.

Version française
P1100021
"Sbrisolona" à la confiture de rasin

La Sbrisolona est un dessert tipique de Mantoue, qui nait comme un plat pauvre, réalisé avec des restes de farine (de blé et de mais) et qui s’est enrichi au fil du temps d’amandes. Le nom sbrisolona viendrait du fait que le gateau s’émiette facilement (’émietter’ se dit sbricciolare) et en effet il s’agit d’un dessert qu’il faut prendre le temps de briser, d’émietter avec les mains (pas au couteau donc!) en savoureant un bon verre de vin liquoreux…







  • La recette:






  • 100 gr. de farine de maïs
  • 100 gr de farine blanche 
  • 100 gr. de beurre à température ambiante
  • 80 gr. de sucre (dans la recette original 100 g )
  • 100 gr. d'amandes entières
  • le zeste d'un petit citron
  • 1 verre de liqueur Strega
  • 4 cuillères à soupe de confiture de raisins noire ou d'autres de votre choix.

Préparation
Hachez  grossièrement les amandes avec un couteau ( façon "Nigella" avec le chocolat) laissez quelques amandes entières.
Mettre tous les ingrédients dans un bol et mélanger avec les doigts,jusqu’à l’obtention d’une masse grumeleuse (comme pour un crumble)
Prendre la moitié des "miettes" avec vos mains et déposez-les un peu dans un moule beurré, appuyez légèrement avec les paumes des mains disposez la confiture de raisin noire ou une confiture de votre choix. Terminez  avec le reste des miettes  et appuyez légèrement sur la surface à nouveau avec vos mains pour compacter le mélange.
Cuire au four à 180 degrés pendant 30 minutes. Laisser refroidir complètement. Saupoudrer de sucre en poudre.

32 commenti:

Mirtilla ha detto...

che bonta'....una colazione cosi :P

saretta m. ha detto...

Che buona dev'essere questa sbrisciolata alternativa!!!Da acquolina...Bacioni

Raffaella ha detto...

Che bella ricetta da rifare subito,anche perchè adoro le frolle.
Bravissima,baci,baci Raffa

Edda ha detto...

Cosi' ruvida e autunnale, stupenda Pat, ne prenderei volentieri un pezzo adesso :-) Un abbraccio

Wennycara ha detto...

Banale? ignorante io allora!
A me piace proprio questa idea, che, ripeto, mi suona originale: bravissima!
Buona giornata,

wenny

Fabiana ha detto...

È un vero spettacolo deliziosa a guardarla e deve essere squisita...mi hai regalato una bellissima idea...mi piacerebbe invitasti a partecipare al mio contest un bacio

Simo ha detto...

Mariluna...quelle foto parlano da sole....
che delizia!!!!!!!

kristel ha detto...

Ciao cara, come stai?? Ti confesso che forse preferisco la versione classica ma amando la marmellata non posso che provare questa e poi decidermi. Un bacione e buona giornata!!

Onde99 ha detto...

Sarà la terza volta che commento una ricetta con queste parole da stamani, ma anche stavolta sono sincera: svengo!

pagnottella ha detto...

Delle feste natalizie, l'unica cosa che mi piace sono i dolci, cosi rustici...qui usiamo moltissimo la confettura d'uva, volgarmente chiamata "mostarda".
Immagino il tripudio di sapori di questa sbriciolata e il crunc crunc delle mandorle
Baci

Dora ha detto...

Questo dolce è in sintonia con il mio stato d'animo! Mi fa star bene solo a guardarlo!

MariLuna ha detto...

Dora, mi fà molto piacere che ti abbia messo di buon umore ,spero ^^

Gaia, anche nel mio paese in Calabria la chiamiamo mostrarda...se ci penso che buona quella che fà mia mamma :)) Grazie Gaia!

Ondina, spero ci sia qualcuno l'i vicino a darti i sali mi sento anch'io allora responsabile se caso mai....grazie mille cara sei gentilissima^^

Kristel, grazie sto bene e tu? be si hai ragione la versione classica é da sballo, io aggiunto la confettura giusto per essere in tema autunnale, per sbarazzarmene, ecco perché ho diminuito la dose di zucchero, cmq é buonissima anche cosi' :) grazie!

Simo, grazie mille^^

Fabiana, arrivo, grazie per l'invito!

Wenny, ;-) grazie!

Edda, che dici possiamo farla insieme, questa confettura é quella dell'anno scorso, ricordi? :P

Saretta,Mirtilla,Rafaella, grazie mille ragazze ^^

Gunther ha detto...

questa versioen di sbrisolona non mi dispaice perchè nella classica mi mancava sempre qualcosa che trovo invece qui nella marmellata

Oxana ha detto...

Bella!!! Non l'ho fatto mai e nemmeno mangiato:(
La foto è molto bella autunnale:))
Un bacione

Mirtilla ha detto...

Che buona la sbriciolona con l'uva! L'ho fatta con la ricotta e i lcioccolato, con le pesche, ocn le pere, ma con l'uva non ci avevo mai pensato a farla...dev'essere davvero squisita! Hai avuto proprio una bella idea! Un abbraccio

simonetta ha detto...

Che aspetto avvolgente questo dolce, di quelli che desideri la sera quando sei stanca e voresti tanto coccole.

Acquolina ha detto...

questa versione ricca con la confettura è una golosità unica! che idea!
Francesca

marifra79 ha detto...

Cosa dire... quanto vorrei quella fetta!!!!!!!!!
Un abbraccio

UnaZebrApois ha detto...

domai 7.30 da te!Io porto il caffè, tu ci metti 'sta delizia!!!Ok!?Un bacio e complimenti!

MariLuna ha detto...

Zeabra e tutte,- bene! organizzatevi ragazze che vi preparo anche di più ;)))

Ciboulette ha detto...

usero' cosi' la confettura di gelsi nera, ne ho tanta e mi e' venuta un po' troppo dolce, con questa ricetta sara' ottima se diminuisco ancora un po' lo zucchero. Un bacio Pat!

da Sergio ha detto...

Caspita. Questa torta dev'essere uno sballo. Adoro la sbrisolona. Di solito l'accompagno con lo zabaione, per stare leggero.
Non adoro i dolci, ma alcuni mi piacciono tantissimo. E questa versione m'ispira assai.

Le pellegrine Artusi ha detto...

Una sbriciolata davvero particolare ed innovativa!!! Buonissima bella idea. Baci

Sorriso ha detto...

ma che favola, ottima idea!!!
Sorrisi...

Elga ha detto...

Deve essere deliziosa arricchita con l'uva, perchè è una frolla buona anche al naturale! Un abbraccioa te e a Vivì

sogno93 ha detto...

un assaggio è proprio necessario!!!

Eléonora ha detto...

Un petit coucou en passant et je te souhaite un méga week-end ! Chapeau pour ta belle recette.

Babs ha detto...

briciole, uva
uva, briciole
gnam!
sono passata proprio nel momento giusto!
:)
ciao patrizia!!!!

accantoalcamino ha detto...

Che bella e buona idea, buona domenica.

kiarina77 ha detto...

Ciao e prima di tutto piacere di conoscere te e il tuo splendido blog! Ottima questa versione della "sbrisolona" . Un bacione e buona domenica

Marzia ha detto...

buonissimo!! l'hai fatto anche tu il crumble.. io ero la prima volta che l'ho facevo, ma è gia stato spolverato!!! bello il blog.. ma vivi a parigi e sei italiana? io ci sono stata un anno e la adoro!!

Rosa's Yummy Yums ha detto...

Un délice! Queste spezialita è molto bella.

Baci,

Rosa

Si è verificato un errore nel gadget