giovedì 6 gennaio 2011

Tortine semplicissime alla panna e mandorle

Tortine semplicissime,alla panna e mandorle
Version française en bas
C'é stato un tempo che leggevo molto, un tempo che lavoravo a maglia, un tempo che ricamavo.......

en un tempo che allattavo e giocavo con i puffi, un tempo che mi occupavo ossessionatamente della casa, mai in ordine ai miei occhi. C'é sempre stato un tempo che cucinavo, che amavo scoprire nuovi gusti, ingredienti, profumi, un tempo che pasticciavo con le mani nella farina e la fantasia e c'é ancora questo tempo, cosi' come c'é ancora il tempo di curiosare e crescere. Pero' oggi c'é poco tempo per  preparare piatti da decorare, per scattare foto da farvi pregustare nelle mie pagine che mi danno il senso di viaggiare e continuano a darmi l'emozione di stare vicino a chi ama leggermi. C'é poco tempo insieme ad una assenza di luce, fragilità dell'umore per scrivere, propormi, impreziosire il mio diario di passioni per il gusto, l'innovazione, la creatività.
Saranno giorni lenti, saranno scritte veloci ed essenziali o no....saranno pero' sempre parole affettuose ed emozioni. Tanto, carissime, lo so' , la primavera arriva ed io desidero accoglierla al meglio!

La ricetta:
80 g di farina di mandorle
80 g di briciole di panettone (Loison gusto amarene)
250 g di panna fresca
50 g di zucchero
1 uovo
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di rum ( facoltativo)
mix di frutta secca e candita ( mandorle, nocciole, pistacchi, arancia,albicocche)
zucchero a velo

Accendete il forno a 180°C.
Tagliate grossolanamente la frutta secca insieme a quella candita e mettete da parte.
Nella planetaria mettete la panna,l'uovo,lo zucchero,la farina ,la farina di mandorle, le briciole del panettone e mescolate finché otterrete una crema liscia. Versate due cucchiai di questo impasto in formine per muffins in silicone o di carta, mettete al centro delle tortine un po' del mix di frutta secca e candita ed infornate per 20/25 minuti. Lasciate intiepidire  prima di toglierle dai pirottini e metterli su di una griglia a raffreddare completamente. Spolverare di zucchero a velo.

Version française
Tortine semplicissime alla panna e mandorle
Petits gâteux à la crème fraîche et aux amandes
Ingrédients
80 g de d'amandes en poudre
80 g de mie de panettone (Loison)
250 g de crème fraîche
50 g de sucre en poudre
1 oeuf
2 c à soupe de farine
2 c à soupe de rhum ( facultatif)
Un mélange de fruits secs et de fruits confits (noisettes,pistaches,amandes,abricots,oranges)
sucre glace

Allumez le four à 180°C.
Concassez grossièrement les fruits secs et les fruits confits. Réservez-les.
Mettez la crème fraîche, l'oeuf, le sucre,la farine, la poudre d'amandes , de panettone et le rhum dans le bol du robot et mixez jusqu'à ce que vous obteniez une crème lisse. Versez deux c à s de cette crème dans des moules à muffins en silicone ou des papiers à muffins.Parsemez du mélange des fruits concassées. Faites cuire au four 20/25 min, puis laissez tièdir un peu avant de démouler. Saupoudrez de sucre glace.

22 commenti:

Ely ha detto...

c'è sempre tempo per passare di qui... è sempre bello, qualsiasi cosa farai...
tortine meravigliose e un pò malinconiche? ma la primavera arriva....
ciao Ely

cucino IO ha detto...

Bello il tuo blog...e le tortine sono ottime per il mio dopopranzo!!!Che famina!!!!
Ciao
Flavia

Virginia ha detto...

Oggi grande giornata di riciclo di panettoni...vedo che siamo in sintonia!
Mariluna cara, approfitto per farti anche i miei migliori auguri di buon anno, che mi sembra sia iniziato un po' malinconico...

Chiara ha detto...

cara Patrizia,è sempre piacevole passare a trovarti...Queste tortine, saranno anche semplici, come dici tu, però....sprigionano bontà e fragranza,te ne rubo una per il mio the....Un abbraccio...

Patrizia ha detto...

Chiara...grazie prendiamo un tè insieme vista l'ora ;-)

Virginia, vista la tua torta bella questa simbiosi, grazie!

Flavia, grazie di cuore!

Ely, un po' di malinconia per il tempo grigio e umidiccio ma passerà sono fiduciosa grazie di cuore!

Romy ha detto...

Allora nel tepore del nostro letargo, in attesa della primavera...gustiamoci queste delizie...e abbandoniamo il cuore al sogno! Baci :-)

Giusy ha detto...

Con queste tortine la primavera è già alle porte!!!
Buona serata!

Aiuolik ha detto...

C'è sempre tempo per sbirciare nei blog delle amiche ed è giusto che ognuno dedichi il suo tempo a ciò che lo fa stare bene, che sia un post lungo e denso di parole o solo un saluto o anche il dedicarsi a qualcosa che non è il blog :-) Cercherò di avere sempre tempo per leggerti ogni volta che avrai voglia e tempo per scrivere. Intanto, ti rubo una tortina!

Edda ha detto...

Sento la fragranza, quel sapore di buono e rassicurante...di casa :-) Baci

Patrizia ha detto...

Romy, deliziosa come sempre tu, grazie!

Giusy, sai che ho sentito cantare un uccellino stamattina...mi sa che hai ragione ;-)

Aiuolik, stupende le tue parole mi riscaldano il cuore e devo dire que ne ho proprio bisogno:) grazie mille!

Edda, baci affettuosi e grazie!

Aiuolik ha detto...

Grazie Patrizia, mi fa piacere averti scaldato un po' il cuore. Ti abbraccio!

Gunther ha detto...

sempre delle idee originali e gustose :-))

Gianni ha detto...

Belle queste tortine Patrizia.....ho già gli stampini!!! Ciao Gianni

°.°. PIPS .°.° ha detto...

sembrano sofficissime e buonissime, brava!

Dana ha detto...

Saranno anche semplicissime nell'esecuzione ma dagli ingredienti mi sembrano buonissime.
Stampata la ricetta! Grazie e piacere di conoscerti!

marina ha detto...

Carissima Patrizia,
mi ritrovo nelle tue parole..(tu ne sais pas à quel point...)
Vedendo queste tortine, mi sento già un po meglio!
e si, spero che quest'anno ci vediamo!!
Baci.

Mirtilla ha detto...

hai ragione, semplicissime e graziosissime!!!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! friabili e dolci al punto giusto queste crostatine: molto morbide e leggere, ma da provare!
baci baci

Gio ha detto...

semplicissime ma buonissime! :)
le cose semplici sono le migliori
buona domenica!

Una cucina tutta per sè ha detto...

Mi piace moltissimo l'abbinamento della panna con le mandorle, queste tortine sembrano proprio buone :)

anna ha detto...

Ciao...mi chiamo Anna, vivo a Barcellona da molti anni... seguo sempre il tuo blog. Adoro il tuo modo di presentare le cose... la tua forma gentile e raffinata... Quasi ogni giorno cucino qualcosa di tuo. Un grazie di cuore per le delizie che ci regali. Hasta siempre!!!!!

donna ha detto...

Grazie per la ricetta. Probabilmente è molto gustoso.

Si è verificato un errore nel gadget