mercoledì 7 dicembre 2011

Grissini delle Simili con farina integrale al pepe nero e caffé

Grissini e salame


Oltre a panificare il buon pane del post precedente ho fatto anche i grissini prendendo in prestito la ricetta delle famose Simili e mentre impastavo mi son ricordata di quanto fossero stati gustosi e originali questi panetti dolci al caffé, e a proposito, apro una parentesi, la ricetta é inclusa nel libro, finalmente in libreria, Ricette al caffé: un ricettario che riunisce le ricette di alcune food blogger partecipanti al concorso organizzato qualche anno fa, da Neronero.it in collaborazione con Chefs Sans Frontières
questa la copertina del libro. Il sito dove si puo' acquistare online é :photocity.it il costo é accessibilissimo, il ricavato andrà in beneficenza all’associazione Chefs Sans Frontières per insegnare ai ragazzi di strada di tutto il mondo un mestiere legato al mondo della ristorazione.

E torniamo alla ricetta di oggi:
Prima di combinare guai, quando voglio mescolare delle spezie, faccio sempre la prova assaggio, preparo il  miscuglio di aromi che mi occorrono li cospargo generosamente su pane ed con un filo d'olio evo...mordo ,chiudo gli occhi e comincio a masticare finché tutti i sapori  si mescolano e si sciolgono uniformemente sulle mie papille diventando un tutt'uno e....approvo, magnifico e vado  per la ricetta!




Grissini con pepe nero e grani di caffé
Mentre faccio la foto mio marito osserva da lontano il mio ambaradam per fare uno scatto decente, cambio e ricambio lo sfondo, poca luce naturale, la pioggia fuori rende il cielo grigio e comincio ad innervosirmi..... sorpresa dietro le spalle, mi fa i complimenti per la messa in opera, l'ogettistica (salame e coltello) senza sapere pero' perché quei chicchi di caffé, nell'insieme ne facessero parte....mi suggerisce di spolverare un po' di farina sui grissimi,  poi ne sfila uno dal resto e lo assaggia  con una fettina di pane ed infine perplesso mi pone la domanda : " ma perché quei chicchi di caffé?..." 

IMG_3460
La ricetta:

Ingredienti:
300 gr farina 00
200 gr di farina integrale
250/280 gr acqua
15 gr lievito di birra
8 gr sale(un cucchiaino colmo)
50 gr olio di oliva
1 cucchiaino di zucchero grezzo di canna
10 chicchi di caffe da macinare insieme al pepe (oppure caffé in polvere)
1 cucchiaino di pepe nero macinato
farina di semola di grano duro
olio  evo e pepe nero per pennellare
❤ ❤ ❤
Fare la fontana, amalgamare al centro tutti gli ingredienti e impastare battendo per 8-10 minuti. Avrete un'impasto non troppo morbido.
Preparate il piano di lavoro infarinando con della semola e versateci l'impasto ottenuto. Formate un filoncino e stendetelo con il matterello in un rettangolo più o meno di 30x10 cm. Mettete dell'olio evo in una ciotolina e mescolateci un po' di pepe nero macinato e con un pennello spennellate la superficie dell'impasto ed infine spolverate ancora della semola. Coprite " a campana" con una teglia più grande che non poggi sull'impasto e che lo copri integralmente e lasciare riposare per 1 ora.
*Con un coltello tagliate l'impasto a bastoncini dal lato più corto, larghi circa un dito, partendo dal centro con le  dita assottigliarli tirandoli delicatamente ed attorcigliarli da un lato in un senso e dall'l'atro lato nell'altro senso formando come una spirale lunga. Disporli sulla teglia  poco distanti uno dall'altro uniformando lo spessore dei grissini.

*( se vi sembra difficile questo passaggio , spiegarlo sembra più complicato che farlo,  nel caso trovaste problemi ad ottenere l'effeto spirale "stirandoli" potrete evitare di farlo ed allungarli semplicemente, oppure tagliateli dalla parte più lunga ad uno spessore di 2/3 cm e girateli  con le dita come spiegato sopra senza necessariamente stirarli)

 Mettere subito in forno caldo a 200° per 18-20 minuti.



10 commenti:

raffy ha detto...

che splendore...chissà che buoni...

Pentole di cristallo ha detto...

Devo provare e a preparare anch'io qualcosa delle sorelle simili, i tuoi grissini sono stupendi, ma anche le foto!

Federica ha detto...

che meraviglia questa ricetta!!è sempre un piacere passare nel tuo blog!baci

colombina ha detto...

che delizia, inoltre le fotografie sono un vero incanto. Copi e metto da parte... un bacione

Marina ha detto...

Mi hai incuriosito tantissimo con questi grissini, salvo subito.
Foto incantevoli, ha ragione tuo marito ;)

Anonimo ha detto...

Ciao, eh si quando ti metti a fare le foto succede anche a noi che ci guardino in modo strano...loro non possono capire l'importanza di una foto nel web per descrivere una ricetta!
Questi grissini sono una vera chicca, ci incuriosisce moltissimo il gusto che possono avere!
Bravissima e ci segnamo l'idea.
baci baci
manuela e silvia
Spizzichi & Bocconi

Babs ha detto...

ragazza mia, con queste foto hai accentuato la mia golosità nei confronti del salato.... ciao pat!

Ady ha detto...

Ho fatto diverse volte i grissimi delle Simili, l'ultima volta con il sale nero, ma la tua versione mi incuriosisce molto, la proverò!
Un bacio Patty e grazie, tu sai perchè ;))

Gio ha detto...

buoni questi grissini e la foto col salame li rende molto invitanti :P
vado a dare uno sguardo al libro
buon we

Mister Bonfi ha detto...

Molto bello....tutto, complimenti
ale

Si è verificato un errore nel gadget