lunedì 30 gennaio 2012

Biscotti al parmigiano e alle noci con fichi secchi tuffati nel rum

Cookies with dried figs in the rum, nuts and Parmigiano

E' un post veloce, anzi velocissimo.
Il mio tempo libero si riduce sempre di più, io ci scappo dietro ma non riesco ad afferrarlo per fermarmi un tantino e scrivere qualche riga in più.

Ma fà niente.

Infondo qualche riga in più non serve per descrivere la bontà di questi biscottini, da offrire come stuzzichini.

Salatini ma anche un po' dolci e pure un po' alcolici, l'accenno al rum é perfetto. Uno tira l'altro provateli  ehmm!!!...si lo so' che chi  mi segue sempre con affetto lo farà.


D'altra parte é il mio più grande desiderio condividere cio' che per me é buono da "dividere" :-)

Buon Lunedi!

Cookies al parmigiano noci e fichi nel rum
Ingredienti per 20 cookies
( ricetta ispirata dal libro Cookies sucrés & salés - di Stéphanie Bulteau -Ed Solar)
1 uovo taglia medio
100 gr di burro morbido
100 gr di parmigiano grattuggiato
200 gr di farina bianca
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
80 gr di fichi secchi
rum qb
60 gr di noci
sale e pepe qb

Mettete i fichi secchi in un recipiente piccolo e versate del rum fino a coprirle ( và bene anche un barattolo di vetro) coprite e lasciate macerare per una notte.

Il giorno dopo, sgocciolatele dal rum e tagliatele a pezzetti piccoli. 

Tritate anche le noci a pezzetti piccoli.

In un recipiente versate il parmigiano e mescolatelo con il burro morbido a crema, con un cucchiaio di legno. Aggiungete l'uovo leggermente sbattuto ed incorporatevi la farina ed il lievito in una sola volta, infine le noci ed i fichi. Aggiustate di sale e macinatevi un bel po' di pepe nero.
Mescolate senza pero' lavorare troppo l'impasto. 

Con le dita prelevate un pezzetto dell'impasto più o meno come una noce ,formando delle piccole palline irregolari, posizionatele su di una placca ricoperta di carta forno appiattendole con il palmo delle mani. Procedete cosi' fino alla fine dell'impasto. Vi occorreranno due piccole lacche da forno che ho messo in frigo a riposare per 30 min.


Riscaldate il forno a 180°, infornate i cookies per 20/23 min. Lasciateli raffreddare e servite come aperitivo.

18 commenti:

Nani e Lolly ha detto...

Chissà che buoni!D provare!

Mary ha detto...

Buonissimi per un aperitivo!

Benedetta Marchi ha detto...

Ma che buoniiiii

Lo ha detto...

wow...hanno un aspetto invitante tipo uno tira l'altro....pure io volte sono inghiottita dal tempo...mannaggia!
Intanto volevo chiederti se ti va di aiutarci con questo contest che sostiene i pelosi:
http://galline2ndlife.blogspot.com/2012/01/contest-bau-miao.html

Anonimo ha detto...

Ti seguo sempre anche se non mi conosci, mi piace il tuo "stile". Questi mi sa che li provo! Buona giornata, Daniela

Gio ha detto...

mi piace l'aspetto rustico che hanno i tuoi biscotti
e immagino che abbiano anche un ottimo sapore :P

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! ma son stranissimi!!!! chissà che sapore hannoa ssunto: predomina il parmigiano o la frutta secca?? Non ci resta che provarli per scoprirlo!
un bacione :)

patrizia miceli ha detto...

grazie della visita!

patrizia miceli ha detto...

io li ho proposti come aperitivo ma poi si mangiano in qualsiasi momento , grazie della visita!

patrizia miceli ha detto...

grazie mille benedetta :-)

patrizia miceli ha detto...

grazie per l'invito Lo, vedro' di riuscire e piuttosto di ricordarmene, il contest é simpatico e interessante, adoro i nostri amici animali ;-) grazie mille!

patrizia miceli ha detto...

mi fa enormemente piacere leggerti, grazie mille della tua visita e del tuo affetto!

patrizia miceli ha detto...

grazie Gio, sempre molto carino e gentile ^^

patrizia miceli ha detto...

carissime, il loro gusto é perfettamente equilibrato, certo provare sarà meglio...grazie mille^^

Teresa De Masi ha detto...

Mi piace, mi piace proprio quest'idea. Da segnare, grazie. :)

patrizia miceli ha detto...

grazie Teresa, grazie mille :-)

Anonimo ha detto...

Che signor aperitivo!...e li posso anche congelare?

Bobina

patrizia miceli ha detto...

certo, senza problemi, non cambierà la loro bonta :-) grazie Miriam

Si è verificato un errore nel gadget