venerdì 24 febbraio 2012

Insalata vitaminica e rigenerante

Insalata con la verza e arance rosse di Sicilia

Da venerdi scorso l'influenza é entrata in casa. E' bastato uno in famiglia che abbia accolto il virus e tutti ne siamo contaminati...tranne Mouffy, il  nostro gatto, quasi infastidito della nostra presenza costante  in casa, ama si le nostre carezze e coccole ma ad un certo punto cerca di recuperare il suo teritorio, un luogo, un angolo, per starsene raggomitolato a dormire.

Arance rosse a succo

Le arance rosse e succose  sono la nostra bevanda preferita,  la  nostra gola infuocata cerca ristoro  in pietanze fresche e vitaminiche.

La verza rossa mi ispira molto in questo periodo ed é anche gradita dai miei figli specie se la preparo in modo stuzzicante proprio come questa insalata.

E la brutta influenza sarà definitivamente debellata.

Buon fine settimana a tutti.


IMG_4674
Per 4 persone
Un quarto di verza  rossa freschissima
un indivia belga
2 arance rosse
2 cucchiai di grani (semi di sesamo,di zucca,digirasole ecc.ecc - nei magazzini bio)

Per la vinaigrette:
6 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di olio di sesamo
2 cucchiai di aceto di vino rosso
1 cucchiaio di miele liquido
1 arancia rossa
1 cucchiaino di zenzero  fresco grattugiato
1 cucchiaino raso di salsa worcestershire
la buccia grattugiata di un'arancia
sale e pepe in grani
(facoltativo: del coriandolo fresco, perché io ho una particolare tendenza a metterlo dappertutto ;-)

Lavate bene la verza e l'indivia e tagliatele a listarelle sottili. Mettetele in una ciotola.

Preparate la vinaigrette: emulsionate i due oli insieme al miele e all'aceto, aggiungete lo zenzero grattugiato, la buccia di un'arancia ed il suo succo a la salsa worcestershire. Aggiungete infine i semini e mescolate bene, salate e pepete a vostro piacimento.

Versate la salsa sull'insalata e mescolate, lasciate riposare una mezz'ora prima di servire.

Tagliate le due arance a vivo e dividetele a spicchi. Mettetele nell'insalata poco prima di servire, mescolate e buon appettito.

suggestioni: se avete delle mandorle , delle noci , fatele tostare a secco in una padellina e versatele sull'insalata, un'altra piccola sciccheria e poi servitela con del formaggio stagionato.

Visualizza versione stampabile

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Cosa dire? Fantastica.
Buon fine settimana, daniela

Mary ha detto...

favolosa!

Saretta ha detto...

Pronta guarigione, qcon questa vedrai che i malanni scappano tutti a gambe levate!Amo e preparo anch'io insalate simili :)
Bacione e buon we

marina ha detto...

J'aime beaucoup!!! Bisous. Marina

Elga ha detto...

Mi raccomando riguardatevi e rimettetevi presto, un abbraccio grande e pieno di calore! Qui c'era un bel sole oggi!

Inco ha detto...

Che bella la tua insalata!!Fantastica!

patrizia miceli ha detto...

grazie mille a tutti :-)

4665 ha detto...

i colori di questa splendida insalata vi rigenereranno come una bella giornata di sole!...penso che la proverò! ann...a.

spighetta ha detto...

Non vorrei tirarmela ma io quest'anno nemmeno un malanno! Comunque le insalate vitaminiche fanno tanta prevenzione! Prendo nota e copio ;D

Günther ha detto...

visto che cambi casa ne approfitto per vesermi un po ci cose, non mi porti via le ricette però dal sito?

questo condimento per insalata è favoloso per esempio

Rosa's Yummy Yums ha detto...

Une sublime salade! Si saine et colorée. Un régal!

Baci,

Rosa

Si è verificato un errore nel gadget