lunedì 6 febbraio 2012

Thé time a casa mia - Tartellette al cacao con confettura di fragole

Thé time on my home - Tartelette chocolate with strawberry jam
Fa freddo, e mio marito dice che lo ripeto troppe volte e quando non lo dico si vede comunque, che ho freddo.

Anche in casa sto con la sciarpina, ora in cotone ora di lana. Ne ho tante di sciarpine. Una in ogni stanza, le lascio un po' dappertutto. Cosi' quando ne ho bisogno , guardo in giro per cercare dove l'ho pogiata e la indosso, la giro due volte sulle spalle, sul collo, mi sento bene abbracciata. Le sciarpine mantengono le gocce del profumo, quelle poche che mi piace versare al mattino, prima di uscire.

Non amo il freddo, ho voglia di estate ma é troppo lontana.
Per fortuna che il sole non é mancato il sabato, ma oggi che é domenica nevica.

Avevo programmato di uscire , nel pomeriggio, per acquistare delle piante, dei nuovi bulbi, ogni anno bisogna farlo per avere i fiori in giardino in primavera....ma con questo feddo non ho avuto il coraggio, ho rimandato alla prossima domenica.

Meglio é approfittare del caminetto ed di un buon thé con un fiore di cioccolato.

Tartelette cacao e confettura di fragole
La ricetta: ( ricetta tratta da Saveurs - inverno 2010)
Ingredienti per 8 tartellette:
150 g di farina 00
125 gr du burro morbido
80 gr di zucchero di canna ( se preferite più dolci 120gr)
125 gr di nocciole tostate e mixate finemente
1 uovo ( da usare solo il tuorlo dopo averlo bollito)
10 gr di cannella
5 gr di cacao
1 pizzico di sale
confettura di fragole o altra di vostra preferenza
Confettini per decorare.

Fate bollire l'uovo e prelevate solo il tuorlo, riducendolo a purea. Mescolate la purea del tuorlo con le nocciole e la cannella. Lavorate il burro morbido a crema con lo zucchero, il pizzico di sale ed incorporate la farina ed il mix uovo,nocciole. Mescolate velocemente gli ingredienti formando una palla, copritela con film alimentare e fatela riposare in frigo per 30 min.
Sul piano di lavoro disponete un foglio di carta forno e stendete la pasta, ricavatene 8 cerchi di circa 6 cm di diametro ( anche più grandi se preperite ma in quel caso ricavatene 6, avrete bisogno dei resti per decorarle)
Accendete il forno a 200°C.
Con i resti della pasta ( sedetevi comode ) e confezionate tante piccole palline che andrete a disporre sui fondi delle tartellette ( come foto).
Cuocere le tartellette per 10 min. Toglietele dal forno e lasciatele intiepidire 5 min.
Distribuitevi sopra della confettura di fragole ed infornate ancora per altri 8/10 min.
Decorate con confettini 

16 commenti:

Mary ha detto...

Che belli e anche buoni, sono iresistibile

Benedetta Marchi ha detto...

Sono bellissime!!! *-*

Nepitella ha detto...

sono fantastiche!!! belle belle belle. Anch'io schiava delle sciarpine :-) A che ora per il te?
un abbraccio e buona settimana

Mela ha detto...

Sono incantevoli: davanti alle frolle resto sempre incantata, perché non c'è verso di farla bene, è il mio tabù. Sembra così semplice, eppure c'è sempre qualcosa che non mi va per il verso giusto... ma che buone!

Maricruz ha detto...

Ciao Patrizia, che belle queste tartine, sono così deliziose che sembra un vero peccato mangiarle.

Claudia ha detto...

hai fatto benissimo a non uscire...che meraviglia queste tartellette!!! Bravissima.

artemisia comina ha detto...

belle.

silvia.moglie ha detto...

te lo hanno già detto che sono belle vero? ecco, secondo me a renderle ancora migliori è l'insieme che hai creato, la tavola, la tazza, le chiacchiere. non sembra costruito per piacere. sembra reale.

Daphne ha detto...

Quanto sono belle :)
Ne prendo una per la colazione di domani ^__^
Baciotti

Oxana ha detto...

Le 5 sono appena passati, sono un pò in ritardo, scusami:) Spero che sono ancora rimasti, no? Sono bellissimi, sei sempre più brava, Patrizia!
Bacione

patrizia miceli ha detto...

Grazie a tutte ragazze, siete invitati tutti da me...solo che devo rifarle ;-)

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! complimenti per la forma e chissà nella sostanza come sono! deliziose e perfette per l'ora della merenda!
un bacione

Veronica ha detto...

Sono bellissimi ! Complimenti !

Gio ha detto...

vengo per il tè?
che carine sono venute le tue tartelettes!

Lo ha detto...

anche qui fa freddissimo ... e meno male che ogni tanto c'è almeno il sole, che non alza le temperature ma da gioia...queste tartellette sono davvero graziose...un bacione

saretta m. ha detto...

Calde e avvolgenti le sciarpine! Anche io difficilmente ne faccio a meno, specie con questo freddo! E come gusterei ora una delle tue tartellette sorseggiando del tè, magari nero e fumante! Un abbraccio

Si è verificato un errore nel gadget